Nuove accuse per Asia Argento. L’attore comico Jeff Leach in una trasmissione radiofonica ha rivelato di aver ricevuto foto e video in topless non richiesti.

LONDRA (INGHILTERRA) – Non solo Jimmy Bennett, anche l’attore inglese Jeff Leach ha accusato Asia Argento di molestie sessuali. Secondo quanto raccontato nel giugno 2018 in una trasmissione radiofonica, il comico britannico ha ricevuto nel 2013 delle foto e dei video in topless dell’italiana, nonostante sapeva che lui fosse fidanzato.

Un racconto che è stato ripreso dal tabloid Daily Mail. Leach ha raccontato la vicenda dopo le accuse fatte da Asia Argento nei confronti del registra Harvey Weinstein: “Il suo comportamento – aveva dichiarato in trasmissione – non rende meno credibili le accuse contro Weinstein, ma meno autorevoli. Si lamenta per aver ricevuto attenzioni sessuali non corrisposte ma poi fa esattamente la stessa cosa“.

Asia Argento
Asia Argento (fonte foto https://www.facebook.com/theplaylist/)

Asia Argento contro Jeff Leach: “Capita spesso di mandare foto nude senza malizia”

L’attore Jeff Leach nella sua lunga intervista ha anche rivelato di aver chiesto all’attrice di non mandare più video e foto di questo genere. Dura la risposta di Asia Argento che – come rivelato dall’inglese – ha dichiarato di mandare spesso filmati e altri contenuti multimediali di lei nuda ai suoi amici però senza malizia e interesse

Il Daily Mail ha ricordato come in quegli anni il comico britannico stava uscendo dalla dipendenza sessuale che lo aveva portato a fare sesso con più di 300 donne all’età di 27 anni. Il tabloid inglese ha inviato una mail chiedendo la risposta di Asia Argento, ma l’attrice ha deciso non accettare l’invito.

Una nuova accusa per l’attrice italiana che in questi ultimi giorni sta cercando di difendersi dalla denuncia fatta da Jimmy Bennett. A breve potrebbe essere aperta ufficialmente un’indagine nei suoi confronti.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Asia-Argento-134522023276622/


Ben Affleck in riabilitazione: nuovi problemi con l’alcol

Sergio Marchionne sepolto in Canada: è stato tumulato nel cimitero di Vaughan