La nuova first lady americana, Jill Biden, è nata a Hammonton nel 1951. Insegnante e filantropa, ha origini italiane. Dal 2009 al 2017 è stata già dalle parti della Casa Bianca…

Jill Biden succederà a Melania Trump nel ruolo di first lady. La vittoria ormai ufficiale del marito Joe Biden segna l’avvicendamento alla Casa Bianca, luogo già familiare alla coppia democratica durante la vicepresidenza di Obama.

Le origini italiane

Nata il 3 giugno 1951 a Hammonton (New Jersey), ha trascorso l’infanzia a Willow Grove, in Pennsylvania. Suo padre, Donald C. Jacobs (1927–1999), era un cassiere di banca che divenne capo di un’attività di risparmi e prestiti a Philadelphia. Il cognome Jacobs, originariamente Giacoppa, venne anglicizzato dal nonno di Jill, Gaetano, originario di Gesso, frazione del comune di Messina.

https://www.youtube.com/watch?v=HXFuh-humeo&ab_channel=WION

L’incontro con Joe Biden

Dopo essersi lasciata alle spalle un primo matrimonio con un giocatore di football, Jill Jacobs ha incontrato Joe Biden nel 1975 durante un appuntamento al buio organizzato dal fratello di lui, Frank. All’epoca Biden era senatore del Delaware. La coppia si sposa il 17 giugno 1977 a New York. Ai figli di lui si aggiunge la nascita della figlia Ashley.

Le attività di Jill Biden

L’insegnamento è stata una scelta guidata dalla passione, cosa che l’ha spinta a lavorare con gli studenti con disturbi emotivi e a non rinunciare mai completamente alla sua professione, anche durante l’ascesa politica del marito. Impegnata da sempre nel sociale, presiede la Biden Breast Health Initiative, organizzazione senza scopo di lucro che dal 1993 diffonde gratuitamente programmi educativi per sensibilizzare la popolazione sulla prevenzione delle malattie del seno.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
first lady Jill Biden Joe Biden Stati Uniti

ultimo aggiornamento: 08-11-2020


Biden, “Sarò Presidente di tutti. Basta alla rabbia”. Harris, “Mai dare la democrazia per scontata

Da Washington a Trump, tutti i presidenti degli Stati Uniti d’America