Job report, cos’è e come funziona?

Job report, tutto quello che c’è da sapere: cos’è, ma sopratutto come funziona? Scopriamolo insieme con questa pratica guida…

Il lavoro è da sempre importante sia per la persone che per la società per una serie di motivi. Lavorare ci rende economicamente indipendenti e permette di produrre una serie di beni e servizi indispensabili per l’intera collettività. Proprio per questo motivo il Job Report (report sul lavoro) risulta uno degli indicatori economici indispensabili per comprendere la situazione dei mercati.

Job report

Il Job report è una relazione completa e dettagliata circa le misure multiple relative allo stato occupazionale negli Stati Uniti d’America. All’interno di questo report trovano spazio: i libri paga non agricoli totali, il tasso di disoccupazione, i guadagni orari medi e il lavoro medio settimanale. Generalmente i dati vengono rilevati il 12 del mese precedentemente alla pubblicazione che avviene il primo venerdì di ogni mese da parte dell’Ufficio delle statistiche del lavoro. Il Job Report è un indicatore economico dei mercati americani conosciuto anche come il rapporto sulla situazione dell’occupazione nel territorio americano.

Mercato usa

Stando agli ultimi dati sull’occupazione provenienti dall’America sono in enorme calo le richieste di disoccupazione. Si è passati da 12 mila unità a 232 mila contro i 244 mila della settimana prima. Un risultato davvero importante confermato anche dalle analisi del Dipartimento del Lavoro Americano che, nella prima settimana di agosto, segnala diminuzione di 3 mila unità. I dati positivi del Job Report hanno influenzato anche la Borsa Usa. I listini di Wall Street con Nasdaq e Dow Jones hanno registrato un notevole aumento. L’ultimo job report ha segnalato un grande risultato per i mercati americani: il tasso di disoccupazione è diminuito arrivando al 5,9%. Si tratta di un vero e proprio record, in assoluto il tasso più basso mai raggiunto negli Stati Uniti d’America negli ultimi sei anni. In aumento anche il numero degli occupati che ha toccato la cifra di 248.000 lavoratori.certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 27-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X