Le auto di Joe Biden e il grande amore per la sua Chevrolet Corvette Stingray. E l’automotive sorride per la sue elezione a Presidente Usa.

Pochi conoscono l’amore di Joe Biden per le auto e in particolar modo la sua Chevrolet, un pezzo pregiato che il presidente eletto degli Stati Uniti d’America tratta come se fosse un membro della sua famiglia. Un vero e proprio amore che si interromperà al momento del suo arrivo alla Casa Bianca.

La passione per i motori

Joe Biden nutre una passione per il mondo dei motori e un amore sincero per la sua auto, una Chevrolet Corvette Stingray del 1967. Parliamo di un’auto fantastica, bellissima, un pezzo pregiato che il presidente eletto degli Usa tratta come una figlia.

Biden cresce in un ambiente familiare nel quale si lavora e si vive con il commercio delle automobili, quindi non sorprende che il presidente eletto sin da giovane abbia maturato una passione per i motori.

Joe Biden
Joe Biden

Le auto di Joe Biden

Una delle prime auto di Biden è stata una Pontiac Tempest, poi arriva la Chevrolet Corvette Stingray, regalatagli dal padre Joseph nel 1967, in occasione del suo matrimonio. Parliamo di un gioiellino da 350 cavalli che il presidente eletto conserva con grandissima cura, come testimoniato anche da un video diffuso nel corso della sua campagna elettorale.

La macchina è stata pagata 5.600 dollari. La leggenda narra che Biden stesso lavi personalmente la sua auto armato di spugna e secchio con l’acqua.

Purtroppo per lui, dal momento del suo ingresso alla Casa Bianca non potrà più mettersi alla guida del suo pezzo pregiato. Certo, un Presidente tutto può, ma oggettivamente è irrealistico pensare che uno degli uomini più potenti e influenti al mondo possa andare in giro su una vettura non protetta.

Di seguito il video di Joe Biden.

Biden sostenuto dal settore dell’auto

La passione di Biden per le macchine avrà inevitabilmente ripercussioni sul mercato automobilistico. Già da vicepresidente di Barack Obama aveva lavorato intensamente alla ripresa del settore automobilistico Usa. E non è un caso che proprio il mondo dell’auto abbia accolto con entusiasmo l’elezione di Joe Biden, che nel suo programma ha un piano per la conversione verso la mobilità elettrica.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Joe Biden motori politica

ultimo aggiornamento: 09-11-2020


Calabria senza piano Covid, via il Commissario alla Sanità Cotticelli: ‘Non so cosa mi sia successo, forse un malore o altro’

MotoGP, Joan Mir vince il Mondiale se…