Un nuovo investitore americano interessato al Milan

Milan, John Fisher interessato all’acquisizione del club. L’imprenditore statunitense sarebbe pronto a entrare (inizialmente) al fianco di Yonghong Li.

Milan, arrivano conferme sull’interessamento da parte dell’imprenditore americano Fisher. Con Yonghong Li chiamato presto a versare altri trentadue milioni nelle casse di via Aldo Rossi, prosegue a ritmi serrati la ricerca di un nuovo socio da inserire nel club rossonero.

Milan, John Fisher tra gli imprenditori interessati al club

Come anticipato, le nuove indiscrezioni hanno portato alla ribalta il nome dell’imprenditore statunitense John Fisher, proprietario del marchio di abbigliamento Gap, azienda di famiglia, e già presente nel mondo dello sport come presidente della squadra di baseball Oakland Athletics e della squadra di calcio del San Jose Earthquakes.

Stando alle voci emerse nelle ultime ore, e rilanciate anche dall’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, Fisher sarebbe interessato  a entrare al fianco di Yonghong Li ma a patto che l’attuale presidente del Milan sia disposto poi a farsi da parte cedendo le quote di maggioranza del club.

Casa Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/GianlucaDiMarzio/

Le scadenze di Yonghong Li

L’impressione è che mister Li non abbia molta scelta. Oltre alla scadenza legata ai trentadue milioni per l’aumento di capitale, il numero uno rossonero entro ottobre dovrà estinguere il debito di più di trecento milioni di euro contratto con il Fondo Elliott per portare a termine l’acquisizione del club poco più di un anno fa.

Venerdì (15 giugno ndr) i vertici rossoneri torneranno ad aggiornarsi in vista del CdA, probabilmente l’ultimo incontro prima della sentenza Uefa. Insomma, se si vuole fare qualcosa di concreto è giunto il momento.

 

 

 

Fonte foto: https://www.facebook.com/GianlucaDiMarzio/

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 13-06-2018

Nicolò Olia

X