JP Morgan cancella il debito dei clienti in Canada

JP Morgan cancella il debito dei clienti in Canada. Una scelta legata alla chiusura delle attività relativa alle carte di credito.

MONTREAL (CANADA) – JP Morgan cancella il debito dei clienti in Canada. A comunicarlo è stata la stessa banca che ha chiesto alle persone che si affidano ai servizi dell’Istituto di prenderlo “come un regalo“. Una decisione annunciata dopo la scelta di chiudere le sue attività relative alle carte di credito.

JP Morgan cancella il debito dei clienti

La decisione è stata confermata anche dal portavoce che si sofferma sul motivo di questa scelta: “Chase ha deciso di uscire dal mercato canadese delle carte di credito – conferma la Banca – e ha deciso di cancellare il bilancio esistente per completare la sua uscita“. Dichiarazioni riportate dal New York Times che rivela come l’Istituto ha deciso di non accettare le nuove domande per le carte di credito ormai da due anni.

JP Morgan
fonte foto https://www.facebook.com/jpmorganchase/

JP Morgan abbandona il Canada

Nel marzo 2018 la Banca ha deciso di chiudere i conti aperti e bloccare la possibilità per i clienti esistenti di incorrere in nuove spese, continuando ad accettare i loro pagamenti per ripianare il debito contratto. Si tratta, sicuramente di una buona notizia per tutti i clienti che nelle prossime settimane avranno maggiori informazioni sulla decisione.

La JP Morgan è una banca americana che ha un patrimonio totale di oltre 2 miliardi. L’intenzione di chiudere i conti attivi in banca risale ormai a due anni fa e come ‘regalo’ ai clienti ha deciso di cancellare tutti i debiti sulle carte di credito. Informazioni sono attese nelle prossime ore ma sicuramente è una buona notizia per tutte le persone che negli anni scorsi hanno deciso di aprire un conto in quella banca. E chissà se in futuro anche altri istituti potrebbero decidere di prendere la stessa decisione.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/jpmorganchase/

ultimo aggiornamento: 13-08-2019

X