Julian Weigl, Milan sempre sulle tracce del centrocampista

Milan, Weigl sempre nel mirino

Il giovane tedesco di proprietà del Borussia piace molto ai vertici rossoneri. Occhio al possibile tentativo di Leonardo per Julian weigl.

Mercato Milan, Julian Weigl obiettivo per il centrocampo. Il giovane tedesco piace da tempo ai rossoneri, che in estate andranno alla ricerca di rinforzi proprio in quel preciso settore della rosa. A fine stagione, infatti, Andrea Bertolacci, Riccardo Montolivo e José Mauri lasceranno il club (sono tutti in scadenza di contratto), costringendo Leonardo e Maldini a rimpolpare un reparto ridotto all’osso.

Prima di tutto, i vertici di via Aldo Rossi proveranno a convincere il Chelsea a concedere uno sconto su Bakayoko. La cifra fissata è di 38 milioni di euro, ma i dirigenti milanisti puntano a una sensibile riduzione. Una cosa è certa: Leonardo non si lascerà scappare il giovane francese, uno dei punti di forza della squadra allenata da Gennaro Gattuso.

Occhio anche alla situazione di Milinkovic-Savic. Il Milan farà un tentativo anche la prossima estate. Il costo del cartellino del giovane centrocampista è sceso, ma resta comunque alto: per convincere Claudio Lotito a lasciarlo partire serviranno almeno 80 milioni di euro, forse qualcosa in più se il calciatore dovesse concludere il campionato in crescendo.

Julian Weigl

Mercato Milan, Julian Weigl sempre nel mirino

Ma torniamo a Julian Weigl. Il classe ’95 piace molto agli uomini di mercato rossoneri, che lo stanno seguendo con particolare attenzione. Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, Leonardo vorrebbe aggiungere alla rosa di Gattuso un “regista” con caratteristiche diverse da quelle di Bakayoko, e il tedesco – che potrebbe lasciare il Borussia Dortmund a una cifra accessibile per le casse della società milanista – ha il phisique du role giusto.

L’ex Monaco 1860 è alla ricerca di una squadra che gli dia fiducia e, soprattutto, spazio. Il ragazzo vuole giocare con continuità per raggiungere la definitiva consacrazione. Leonardo e Maldini ci stanno pensando.

Ecco un video con alcune giocate di Weigl:

ultimo aggiornamento: 04-03-2019

X