Jurgen Nagelsmann il nuovo allenatore del Bayern Monaco. Al Lipsia 25 milioni per liberare il tecnico tedesco.

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) – Jurgen Nagelsmann il nuovo allenatore del Bayern Monaco. Dopo il passo indietro di Flick (che resterà in panchina fino al 30 giugno n.d.r.), la società tedesca ha deciso di puntare sul tecnico del Lipsia per la prossima stagione.

Il tecnico, candidato anche per la panchina della Germania per il dopo Low, ha firmato un contratto fino al 2026 con l’obiettivo di ritrovare il successo anche in campo internazionale.

Trasferimento da record

Un trasferimento da record per Jurgen Nagelsmann. Secondo quanto riportato da Sport Bild, il club bavarese ha dovuto sborsare 25 milioni di euro per convincere il Lipsia a far partire il proprio allenatore. Il tecnico, infatti, aveva iniziato una contrattazione con il club per aver il via libera alla cessione, ma il no del club tedesco ha portato la squadra di Monaco di Baviera a mettere sul piatto una cifra record per avere il sì.

Nagelsmann è pronto a diventare il tecnico più pagato di sempre. In precedenza il record apparteneva al Chelsea. La squadra londinese aveva sborsato 15 milioni di euro per assicurarsi Villas Boas al Porto. Ma in futuro non si esclude che questo record possa essere battuto.

Tifosi Bayern Monaco
Tifosi Bayern Monaco

Nagelsmann: “Non vedo l’ora di iniziare questo lavoro”

Soddisfazione da parte di Nagelsmann. “Lipsia resterà sempre qualcosa di speciale per me – ha detto il tecnico subito dopo l’annuncio, riportato da tuttomercatoweb.com non ho mai nascosto il fatto che sono entusiasta di poter allenare il Bayern Monaco e sarò felice di iniziare questo nuovo lavoro […]. Voglio ringraziare tutti quelli che hanno lavorato ad una soluzione per rendere possibile questo mio desiderio […]“.

Adesso ci concentreremo – ha aggiunto – sulle restanti tre partite in Bundesliga e sulle semifinali della Coppa DFB per portare questa stagione a una conclusione positiva“.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 27-04-2021


Juve, Pirlo si gioca tutto contro l’Udinese. Tudor in allerta

Milan, Donnarumma ride con Reina dopo la sconfitta con la Lazio: polemiche social