Il 31enne bianconero non vede l’ora di iniziare: “Le nostre motivazioni sono alte”, ha dichiarato Marchisio a JTV.

Claudio Marchisio scalpita in vista della nuova stagione e avvisa la concorrenza: la Juventus ha ancora fame. Il centrocampista bianconero ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di JTV: “Le motivazioni sono alte. Sono sei anni che vinciamo e ogni anno il mondo esterno cerca di inculcarci l’idea che sarà sempre più difficile vincere. È sicuramente vero, ma abbiamo la pelle molto dura e tanta voglia di fare ancora meglio dell’anno passato, anche se non sarà semplice”.

Bernardeschi alla Juve, Marchisio: “È un talento puro”

La preparazione della Juve, che il prossimo 13 agosto affronterà la Lazio nella Supercoppa Italiana, prosegue negli Stati Uniti: “È un inizio di stagione come gli altri, perché comunque sono un po’ di anni che ci ritroviamo a scaglioni. In questa tournée abbiamo la possibilità di visitare posti nuovi, ma soprattutto di conoscerci, grazie a test con grandi squadre come Barcellona, Paris Saint Germain e Roma. Questa è la cosa più importante, perché tra neanche un mese avremo il primo trofeo della stagione”.

Nel corso dell’intervista, Marchisio ha parlato anche di Federico Bernardeschi, ultimo colpo di mercato della Juventus: “Noi italiani lo conosciamo bene. È un talento puro che viene ad aumentare le capacità tecniche di questa squadra. Arriva in un gruppo che ha tanta voglia di vincere ancora e anche lui dovrà darci una mano per raggiungere nuovi obiettivi insieme”.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Bernardeschi calcio Juventus marchisio

ultimo aggiornamento: 26-07-2017


Suso conferma: “Ho cambiato agente, ma voglio rimanere al Milan”

Rosa Milan 2008/2009: i giocatori protagonisti dell’ultima volta in Coppa Uefa