Juventus, Allegri: “Sarà un campionato equilibrato, bisogna alzare l’asticella”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Conferenza stampa di vigilia per Massimiliano Allegri, che ha parlato in vista della sfida di campionato contro il Cagliari.

I campioni d’Italia della Juventus inaugureranno domani la nuova Serie A (fischio d’inizio alle 18), ospitando il Cagliari allo Stadium. A tal proposito, alla vigilia del match, il tecnico Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa. Ecco le parole dell’allenatore bianconero, riportate da Premium Sport: “È sempre più difficile perché quando vinci per sei anni in Italia e fai dei risultati importanti in Europa, è normale che le avversarie si rinforzino, tu devi trovare stimoli nuovi, devi alzare l’asticella, si abbassa il margine di errore. Vincere per sette anni è difficile, ma questo deve essere il nostro obiettivo. Io sento parlare molto di Champions, sento  dire che la Juventus quest’anno deve vincere la Champions. Ma potremo fare una grande Champions solo se affrontiamo il campionato nel migliore dei modi. Sono due cose che vanno di pari passo”.

Juventus Cagliari, domani parte la Serie A

Nel corso dell’intervista, Allegri è tornato sulla sconfitta contro la Lazio in Supercoppa: “Domenica abbiamo giocato una partita tecnicamente molto brutta, dal 10′ del primo tempo al 45′. In quei 35 minuti abbiamo sbagliato delle palle che una squadra come la nostra non deve più sbagliare. La Juve è favorita se tutti, tutti e ripeto tutti si mettono con le orecchie basse e lavoriamo dal primo giorno. Se partiamo invece con presunzione e considerando che la Juve vincerà sicuramente allora non si vince. Per vincere bisognerà fare un punto più degli altri, sarà un campionato molto più equilibrato e ci saranno 5/6 squadre a lottare per il titolo. Noi dobbiamo lavorare con equilibrio e ci vorrà molto attenzione, senza eccessivi salti di entusiasmo o di depressione”.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 18-08-2017

Salvo Trovato

Per favore attiva Java Script[ ? ]