Juventus e Aston Villa: summit cruciale tra Giuntoli e Monchi per Douglas Luiz
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Juventus e Aston Villa: summit cruciale tra Giuntoli e Monchi per Douglas Luiz

Cristiano Giuntoli

La Juventus punta su Douglas Luiz dell’Aston Villa. Giuntoli e Monchi si sono incontrati a Milano per discutere del trasferimento.

La Juventus vuole Douglas Luiz, l’Aston Villa si trova in una situazione delicata. Entro il 30 giugno, il club di Birmingham dovrà vendere almeno un giocatore per rientrare nei parametri del fair play finanziario imposti dalla UEFA. Tra i nomi in bilico, quello del mediano brasiliano Douglas Luiz emerge come il candidato principale al sacrificio. Questo scenario ha attirato l’attenzione della Juventus, sempre alla ricerca di rinforzi di qualità per il centrocampo.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Douglas Luiz
Douglas Luiz

L’Aston Villa e la necessità di vendere

Il brasiliano, che ha mostrato prestazioni convincenti in Premier League, rappresenta un obiettivo ideale per i bianconeri. Tuttavia, la trattativa non si presenta semplice, e i prossimi 20 giorni saranno cruciali per capire se l’affare potrà andare in porto. Il summit tenutosi la scorsa settimana a Milano tra Cristiano Giuntoli, direttore sportivo della Juventus, e Monchi, il suo omologo all’Aston Villa, è stato il primo passo per esplorare le possibilità di un trasferimento.

La proposta della Juventus: McKennie più conguaglio

Durante l’incontro, Giuntoli ha avanzato una proposta che potrebbe facilitare l’affare. La Juventus è disposta a inserire Weston McKennie nella trattativa, offrendo così al club inglese un centrocampista dinamico e di valore. Tuttavia, l’Aston Villa valuta l’americano solo 15 milioni di euro, una cifra influenzata dalla scadenza del contratto fissata per il 2025.

Per completare l’affare, la Juventus dovrà aggiungere un conguaglio di circa 25-30 milioni di euro. Questa somma aggiuntiva potrebbe essere determinante per convincere Monchi a cedere Douglas Luiz. Il direttore sportivo dei Villans, infatti, vuole assicurarsi che la cessione del brasiliano rappresenti un beneficio economico significativo per il club, oltre a mantenere la competitività della squadra.

I prossimi 20 giorni saranno decisivi per il futuro di Douglas Luiz. Se la Juventus riuscirà a trovare un accordo con l’Aston Villa, la trattativa potrebbe concludersi positivamente, permettendo ai bianconeri di aggiungere un elemento di qualità al loro centrocampo. In caso contrario, i torinesi dovranno esplorare altre opzioni sul mercato.

La trattativa è calda e in costante evoluzione. I tifosi juventini aspettano con ansia di sapere se Douglas Luiz sarà il nuovo rinforzo della loro squadra. Intanto, Giuntoli continua a lavorare con determinazione per portare a Torino un giocatore che potrebbe fare la differenza nella prossima stagione.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 9 Giugno 2024 16:43

Milan blitz in Premier League: si prova a chiudere

nl pixel