Juventus, Benatia: “Noi senza Bonucci? Ci sono altri giocatori”

Benatia su Juventus-Chievo: “Abbiamo fatto bene ed ora possiamo pensare al Barcellona”

chiudi

Caricamento Player...

Il difensore della Juventus di Massimiliano Allegri, Medhi Benatia, è stato intervistato nel post gara dai giornalisti presenti nella pancia dello stadio Bentegodi di Verona, dove la Vecchia Signora ha steso il Chievo per 3-0 – con i gol di Higuain, Dybala e l’autorete di Hetemaj. “Non era facile affrontare il Chievo – ha rivelato il giocatore marocchino ai microfoni dell’ANSA, dopo la sosta e prima del Barcellona, ma abbiamo fatto bene e adesso possiamo pensare ai nostri prossimi avversari con serenità”.

Poi aggiunge sulla partenza di Bonucci: “Lo stimo molto, ma tutto quello che ha fatto alla Juve lo deve anche agli altri”

L’assenza di Leonardo Bonucci, centrale difensivo spostatosi al Milan, non è rilevante per Benatia, il quale dice così: “Abbiamo preso troppi gol nelle prime giornate senza Leo? Lo stimo molto, è un grandissimo giocatore, ma quello che ha fatto alla Juve lo deve anche a Barzagli, Chiellini, Buffon, Lichtsteiner e tutti gli altri”. Poi conclude dicendo che “noi cerchiamo di fare il massimo, è andato via anche Dani Alves, che era un giocatore importante, ci sono stati dei cambiamenti ed era normale un periodo di assestamento. Ma abbiamo iniziato bene la stagione”