Serie A, Juventus-Bologna: 3-0 grazie ai gol di Higuain (doppietta) e Dybala

Allo “Stadium” Juventus-Bologna senza storia: gli uomini di Allegri battono i felsinei grazie al solito Higuain e al ritrovato Dybala

Juventus-Bologna chiude il girone d’andata della Serie A, anche se i bianconeri devono recuperare il match contro il Crotone rinviato a causa della Supercoppa Italiana. Nonostante ciò, i bianconeri hanno già conquistato il titolo d’inverno e grazie al netto 3-0 sui rossoblu di Donadoni volano a 45 punti, con un +4 sulla Roma che virtualmente potrebbe essere un +7. Higuain sale a quota 12 gol nella classifica dei marcatori. Per il Bologna, al giro di boa sono 20 punti in carniere in attesa di recuperare la gara con il Milan.

Primo tempo. Avvio deciso da parte dei bianconeri che si rendono pericolosi con Khedira, chiuso da Oikonomu: l’azione è il preludio al vantaggio della Juventus firmato da Higuain che al 7′ gira in rete un assist di Pjanic! L’argentino poco dopo va vicino al raddoppio di testa. Il Bologna si fa vedere con un destro di Di Francesco. Nel giro di tre minuti si registrano le conclusioni di Marchisio, Krejci e Pjanic. A cinque minuti dall’intervallo Oikonomu atterra Sturaro: per l’arbitro è rigore che Dybala trasforma in maniera perfetta!

Secondo tempo. La ripresa si apre con il brivido per i tifosi bianconeri: Dybala si tocca l’inguine ma poi riesce a proseguire senza problemi. Al 55′ il solito Higuain segna il tris di testa sul comodo cross di Lichtsteiner! Il gol del 3-0 taglia definitivamente le gambe agli uomini di Donadoni e la gara perde di intensità. Dybala fallisce il poker. Poi, nei minuti finali, il nuovo acquisto della Juventus Rincon fa il suo esordio in bianconero.

—–

TABELLINO

JUVENTUS-BOLOGNA 3-0

Marcatori: 7′ e 55′ Higuain, 41′ Dybala rig.

Juventus (4-3-1-2): Neto, Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Asamoah, Khedira (81′ Rincon), Marchisio, Sturaro, Pjanic (69′ Cuadrado), Dybala, Higuain (74′ Mandzukic). All. Allegri

BOLOGNA (4-3-3): Mirante, Torosidis, Oikonomou, Maietta, Masina, Donsah, Viviani, Dzemaili (71′ Pulgar), Krejci (72′ Rizzo), Destro, Di Francesco (88′ Mounier). All. Donadoni

Arbitro: Mariani di Roma

Ammoniti: Lichtstenier, Torosidis, Di Francesco

Note: recupero 2′ p.t., 2′ s.t.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 08-01-2017

Fabio Acri

X