Serie A, tris della Juventus al Cagliari: bianconeri a +6 su Napoli e Inter

La sintesi e il tabellino di Juventus-Cagliari 3-1: vittoria  per i bianconeri che mantengono invariato il distacco su Inter e Napoli.

TORINO – La Juventus risponde a Napoli e Inter. I bianconeri con un po’ di fatica superano 3-1 il Cagliari e mantengono il distacco invariato sulle seconde in classifica. Sconfitta per i sardi che interrompe la striscia positiva che durava da tre giornate.

Serie A, la sintesi di Juventus-Cagliari 3-1

Pronti, via e la Juventus trova subito il vantaggio. Dopo 44″ Bentancur serve in profondità Dybala che – scattato sul filo del fuorigioco – batte Cragno.

Dopo il vantaggio i padroni di casa hanno una buona occasione con Matuidi ma la palla termina sul fondo. Con il passare dei minuti il Cagliari cresce. I sardi prima chiedono per un tocco con la mano di Benatia (l’arbitro lascia correre dopo aver controllato il VAR) e poi vanno ad un passo dal pareggio con Pavoletti ma Szczesny con un guizzo salva tutto. Continua il forcing dei sardi che al 37′ vanno in rete con João Pedro che sfrutta una deviazione di un difensore bianconero per realizzare il gol.

Passano 120″ e la Juventus ritorna in vantaggio. Sugli sviluppi di un cross teso, Bradaric prova a mettere la palla in corner ma batte il proprio portiere.

Nel finale di tempo i bianconeri richiedono un rigore per un tocco con il braccio di Bradaric ma anche questa volta Mariani lascia correre. In pieno recupero grande chance per Cristiano Ronaldo ma la palla termina sul palo. Nella ripresa il ritmo della gara si abbassa. Il match si accende un po’ negli ultimi minuti. Prima Pisacane salva su Cristiano Ronaldo e poi sugli sviluppi di un corner Bentancur manca l’appuntamento con il gol per qualche millimetro. La reazione dei sardi arriva con Pavoletti ma questa volta è provvidenziale Benatia. Sul ribaltamento di fronte, i bianconeri trovano il tris con Cuadrado dopo un bel contropiede orchestrato da Cristiano Ronaldo.

Al termine dei tre minuti di recupero, arriva il fischio di Maurizio Mariani. La Juventus vince e mantiene invariato il distacco sulle diretti concorrenti.

Juventus
Juventus

Serie A, il tabellino di Juventus-Cagliari 3-1

Marcatori: 1′ Dybala (J), João Pedro (C), 39′ aut. Bradaric (J), 87′ Cuadrado (J)

Juventus (4-3-3): Szczesny; João Cancelo, Bonucci, Benatia, De Sciglio; Bentancur, Pjanic (70′ Alex Sandro), Matuidi (83′ Barzagli); Douglas Costa (46′ Cuadrado), Cristiano Ronaldo, Dybala. A disp. Pinsoglio, Perin, Chiellini, Khedira, Kean, Rugani, Spinazzola. All. Allegri

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Padoin (80′ Sau); Ionita (67′ Faragò), Bradaric (57′ Cigarini), Barella; Castro L., João Pedro; Pavoletti. A disp. Rafael, Aresti, Pajac, Andreolli, Dessena, Cerri, Romagna. All. Maran

Arbitro: Sig. Maurizio Mariani di Aprilia

Note: Ammoniti: Matuidi (J); Bradaric, Pavoletti, Pisacane (C). Angoli: 5-4 per la Juventus. Recupero: 4′ p.t.; 3′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Juventus-Cagliari 3-1

fonte foto copertina https://twitter.com/juventusfc

ultimo aggiornamento: 03-11-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X