Juventus, Dani Alves consiglia Dybala: “Per crescere deve andare via”

Il terzino brasiliano ammette di aver dato alcuni suggerimenti all’argentino: “Ne abbiamo parlato, non so quando ma dovrà lasciare Torino“.

chiudi

Caricamento Player...

Una battuta che fa tanto, tanto rumore. Il terzino della Juventus Dani Alves, intervistato dall’emittente brasiliana Canais Esporte, ha ieri sera ammesso di aver consigliato a Paulo Dybala, gioiellino bianconero, di lasciare Torino: “Abbiamo parlato, gli ho detto che dovrà andare via per potersi migliorare“. Prestatosi a un giochino (associare un aggettivo a ogni compagno o ex compagno), Dani Alves ha dichiarato: “Messi? Genio. Iniesta? Gentleman. Xavi? Maestro. Puyol? Guerriero. Buffon? Professionista. Neymar? Il miglior brasiliano che abbia mai visto giocare. Dybala? Un gioiello che darà frutti. Abbiamo parlato tante volte e gli ho detto che un giorno, non so quando, dovrà andare via dalal Juve per migliorarsi ancora di più“.

Dani Alves: “Mi piacerebbe giocare in Inghilterra

Passando al suo di futuro, il terzino ha quindi ammesso di aver intenzione di cambiare campionato prossimamente: “L’anno scorso ho rifiutato molte offerte dalla Premier perché sentivo che dovevo passare per la Serie A. Lì c’è una grande cultura difensiva e per andare a giocare in Inghilterra devi saper difendere bene. Se voglio andare in Inghilterra? Sinceramente sì, e spero che un giorno ci andrà. A breve? Chissà, staremo a vedere“. Parole che non lasceranno del tutto tranquillo il popolo bianconero.