Juventus, shock: finisce la sua condanna
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Juventus, shock: finisce la sua condanna

Logo Juventus

Ritorna in campo: ecco la data ufficiale e cosa significa per il futuro della Juventus in Serie A, manca solo l’ok per Fagioli.

Il conto alla rovescia per il ritorno di Nicolò Fagioli, talentuoso centrocampista della Juventus, è ufficialmente iniziato. Il giocatore, assente dal terreno di gioco da oltre sette mesi a causa di una squalifica legata a violazioni normative sulle scommesse sportive, è pronto a calpestare nuovamente il prato verde. La data da segnare in rosso è il 20 maggio, giorno in cui la Juventus affronterà il Bologna nella trentasettesima giornata di Serie A, cruciale per la qualificazione alla Champions League.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Nicolo’ Fagioli
Nicolo’ Fagioli

Un lungo periodo di assenza alla Juventus

Fagioli, che ha visto l’ultimo minuto ufficiale di gioco il primo ottobre in una partita contro l’Atalanta, è stato squalificato per sette mesi dopo aver accettato un patteggiamento con la Procura della FIGC. Questo periodo di inattività è stato un duro colpo sia per il giocatore che per la squadra, soprattutto considerando il rinnovo del suo contratto fino al 2028, segno evidente della fiducia che il club ripone in lui.

La decisione su una sua partecipazione attiva nella partita contro il Bologna spetterà a Massimiliano Allegri, il tecnico che dovrà valutare la condizione fisica e la prontezza tattica di Fagioli. Nonostante l’assenza prolungata, il centrocampista potrebbe essere considerato per un ingresso nella seconda metà della partita, anche se un posto da titolare sembra poco probabile al momento.

Le aspettative per il rientro di Fagioli

Il ritorno di Fagioli è atteso con grande interesse, non solo per il suo contributo tecnico ma anche per l’energia fresca che potrebbe portare in una fase cruciale della stagione. Se non dovesse scendere in campo a Bologna, avrà un’altra possibilità nella partita finale del campionato contro il Monza, offrendo così ai tifosi e al team un’ulteriore dimostrazione del suo valore e della sua resilienza.

Il ritorno di Nicolò Fagioli rappresenta non solo una svolta per la sua carriera personale, ma anche un momento chiave per la Juventus nella lotta per un posto di prestigio in Europa. La sua capacità di superare gli ostacoli e di reintegrarsi con successo nella squadra sarà essenziale per le ambizioni del club nelle competizioni future.

Il ritorno di Fagioli è un evento che trasmette un messaggio potente di fiducia e di rinnovamento, tanto per il giocatore quanto per il suo club, sottolineando l’importanza di resilienza e determinazione nel calcio professionistico. Ricordiamo che manca l’ok finale della FIGC.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 11 Maggio 2024 17:36

Milan: spuntano altri due nomi clamorosi per la panchina

nl pixel