Serie A, non basta CR7 alla Juventus: con il Genoa termina 1-1

La sintesi e il tabellino di Juventus-Genoa 1-1: primo pareggio per i bianconeri in questa stagione. Parte bene l’avventura di Juric sulla panchina ligure.

TORINO – Buona la prima per Ivan Juric sulla panchina del Genoa. Nel secondo anticipo della nona giornata il Grifone costringe la Juventus al pareggio allo Stadium, interrompendo la striscia di vittorie consecutive in questo inizio di campionato che durava da otto giornate.

Serie A, Juventus-Genoa 1-1: la sintesi

La Juventus sin dai primi minuti tiene il pallino del gioco in mano e crea i primi pericoli dalle parti di Radu al 14′ con Cristiano Ronaldo che prima prende il palo e poi pressato non inquadra la porta. Il forcing dei bianconeri si concretizza poco dopo sempre con il portoghese che sfrutta un’indecisione del portiere avversario per portare in vantaggio i bianconeri.

Sull’1-0 la squadra di Allegri abbassa un po’ i ritmi. Nella seconda parte di primo tempo davvero pochissime emozioni da segnalare se non una conclusione di Cristiano Ronaldo, questa volta intercettata dall’estremo difensore rosso-blù. Nel finale di frazione buona chance per gli ospiti ma Rômulo non inquadra la porta.

Dagli spogliatoi entra una Juventus diversa dal primo tempo con il Genoa che prova ad approfittarne due volte con Piatek ma la prima è bravo Szczesny e poi il giocatore polacco è impreciso. I bianconeri provano a riprendere le redini del gioco ma al 67′ gli ospiti trovano il pareggio. Kouamé recupera palla sull’esterno, la difesa della Vecchia Signora si addormenta e Bessa tutto solo realizza l’1-1.

Immediata la reazione dei padroni di casa un colpo di testa del solito Cristiano Ronaldo ma questa volta il portoghese è impreciso. Con il passare dei minuti i bianconeri aumentano il pressing, da buona posizione sia Pjanic che Dybala non inquadrano la porta. Nel finale la Juventus si getta in avanti ma il muro difensivo degli ospiti resiste. L’unica vera occasione capita sulla testa di Mandzukic ma Radu manda in angolo. Dopo quattro minuti di recupero arriva il triplice fischio con la Juventus che ottiene il primo pareggio in campionato.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

Serie A, il tabellino di Juventus-Genoa 1-1

Marcatori: 19′ Cristiano Ronaldo (J), 68′ Bessa (G)

Juventus (4-3-3): Szczesny; João Cancelo, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi (71′ Dybala); Cuadrado (58′ Douglas Costa), Mandzukic (81′ Bernardeschi), Cristiano Ronaldo. A disp. Pinsoglio, Perin, Chiellini, Emre Can, De Sciglio, Barzagli, Rugani, Kean. All. Allegri

Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Pedro Pereira (79′ Günter), Rômulo, Sandro, Bessa (82′ Hiljemark), Lazovic; Piatek, Kouamé (85′ Pandev). A disp. Marchetti, Omeonga, Mazzitelli, Rolón, Lisandro López, Iuri Medeiros, Lapadula, Zukanovic, Lakicevic. All. Juric

Arbitro: Sig. Federico La Penna di Roma 1

Note: Ammoniti: Benatia (J); Romero, Criscito, Pandev (G). Angoli: 8-2 per la Juventus. Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Juventus-Genoa 1-1

fonte foto copertina https://twitter.com/juventusfc

ultimo aggiornamento: 20-10-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X