Juventus, infortunio Higuain: affaticamento muscolare alla coscia sinistra

Infortunio in casa Juve, Higuain in dubbio per la partita contro la Roma

Juventus, lieve infortunio per Gonzalo Higuain. Il calciatore argentino è alle prese con un affaticamento muscolare alla coscia sinistra. Condizioni da valutare in vista della partita di campionato contro la Roma.

Juventus, infortunio muscolare per Gonzalo Higuain. Al termine della seduta di allenamento del 9 gennaio l’attaccante argentino ha riportato un problema alla coscia sinistra. Le sue condizioni saranno valutate nei prossimi giorni per capire se possa prendere parte alla sfida di campionato contro la Roma di Fonseca.

Gonzalo Higuain
fonte foto https://twitter.com/juventusfc

Juventus, leggero infortunio per Gonzalo Higuain

L’aggiornamento sulle condizioni di Gonzalo Higuain arriva direttamente dai canali ufficiali della Juventus che nel report dell’allenamento del 9 gennaio ha confermato il lieve infortunio per il Pipita, alle prese con un affaticamento muscolare alla coscia sinistra.

“Ha svolto attività personalizzata Gonzalo Higuain, in seguito a un leggero affaticamento alla coscia sinistra”.

Da valutare le condizioni del calciatore in vista della partita della Juventus contro la Roma

Nei prossimi giorni saranno valutate le condizioni di Higuain, diventato uno dei punti fermi della squadra di Maurizio Sarri. A un passo dalla cessione durante il mercato estivo, il Pipita ha scommesso tutto sulla sua permanenza in bianconero e ha avuto ragione.

Idolo della tifoseria, l’argentino in diverse occasioni ha tolto le castagne dal fuoco a Maurizio Sarri, aggrappato al primo posto anche grazie a Higuain.

I bianconeri sono attesi dalla difficile sfida dell’Olimpico contro la Roma di Fonseca, una squadra dal rendimento altalenante in grado di offrire prestazioni da cineteca e altre da dimenticare per approccio e interpretazione.

Contro i giallorossi Maurizio Sarri avrà bisogno del miglior undici possibile ma non può permettersi di forzare la mano con Higuain. Il rischio è quello di aggravare un infortunio lieve che potrebbe trasformarsi in un guaio muscolare che potrebbe costringere il calciatore a un lungo stop.

ultimo aggiornamento: 09-01-2020

X