Ribaltone in casa Juve, deciso il futuro di Allegri

Juventus, incontro tra Massimiliano Allegri e Andrea Agnelli: il tecnico lascia la squadra. Il comunicato ufficiale.

Massimiliano Allegri lascia la Juve. Dopo tante dichiarazioni – alcune di rito – e dopo troppe indiscrezioni, il tecnico bianconero e Andrea Agnelli si sono incontrati e sono arrivati alla fine del proprio rapporto lavorativo. La notizia è stata confermata con un comunicato stampa ufficiale con il quale il club ha annunciato l’addio del tecnico al termine della stagione in corso.

Massimiliano Allegri lascia la Juve, il comunicato ufficiale

Di seguito il comunicato ufficiale con il quale la Juve ha annunciato attraverso il proprio sito ufficiale la fine del rapporto lavorativo con Massimiliano Allegri

“L’allenatore e il Presidente, Andrea Agnelli, incontreranno insieme i media in occasione della conferenza stampa, che si terrà domani, sabato 18 maggio, alle ore 14 presso la sala conferenze dell’Allianz Stadium”.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

La posizione della dirigenza della Juve

La dirigenza juventina aveva fatto sapere di non avere rivoluzioni di mercato in programma. La rosa è considerata competitiva anche per quanto riguarda la massima competizione europea e potrebbero bastare pochi acquisti mirati per consegnare al tecnico una squadra candidata alla vittoria finale. La posizione è diversa da quella che aveva segnalato Allegri che aveva chiesto interventi importanti.

Malumore dei tifosi, Allegri non è più gradito alla Juventus?

Sulla decisione della Juve potrebbe aver pesato la posizione della tifoseria bianconera. Dopo il fallimento europeo, sancito dall’eliminazione dalla Champions League per mano dell’Ajax, molti hanno chiesto le dimissioni dell’allenatore, accusato di non essere in grado di dare alla sua squadra un gioco vincente e convincente.

Non mancano poi gli opinionisti convinti che, in caso della vittoria della Champions League, Allegri sarebbe passato direttamente in sede per i saluti e i commiati.

Restano ora da chiarire le cause e i motivi che hanno portato al divorzio. C’è grande attesa per la conferenza stampa di Massimiliano Allegri, fissata per il 18 maggio.

ultimo aggiornamento: 17-05-2019

X