Juventus-Inter, la conferenza stampa di Massimiliano Allegri

Juventus-Inter, la conferenza stampa di Massimiliano Allegri

Juventus-Inter, la conferenza stampa di Massimiliano Allegri alla vigilia della sfida contro i nerazzurri.

Aria di big match in casa Juventus, con Massimiliano Allegri che ha incontrato i giornalisti in conferenza stampa alla vigilia della sfida di campionato contro l’Inter di Luciano Spalletti.

Juventus
Juventus

Juventus Inter, la conferenza stampa di Massimiliano Allegri

Il tecnico dei bianconeri ha parlato innanzitutto della partita, definendo l’Inter un avversario ostico. “Per noi è una partita importante anche per quanto riguarda l’aspetto emotivo. Sarà una gara difficile, l’Inter sta crescendo tanto”.

Tutti contro la Juve, l’Inter può riaprire il campionato – Dicono che la Juventus ha ucciso il campionato ma non è vero, lo Scudetto va vinto e si vince a maggio. La stagione è lunga, abbiamo giocato appena quattordici partite. Per noi è più importante la gara di mercoledì di Champions che quella contro l’Inter. Con lo Young Boys ci giochiamo il primo posto nel girone“.

Emre Can in campo (?) – Emre Can dovrebbe essere convocato, è tornato con lo spirito giusto. Non escludo che possa giocare anche qualche scampolo di partita”.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

I punti di forza dell’Inter – L’Inter è una squadra che con il suo gioco tende ad allungarti, a farti perdere le misure tra i reparti e gli equilibri“.

Napoli o Inter, la vera anti-Juve – Con Ancelotti il Napoli ha un modo diverso di approcciare alle partite, è una squadra pericolosa con una nuova esperienza. L’Inter è in netto miglioramento, sta recuperando giocatori importanti. È una squadra seria“.

Le emozioni della partita contro l’Inter – La partita contro l’Inter è una di quelle partite che si prepara da sola, il clima è quello di una partita di Champions League. Quando affrontiamo squadre sulla carta più abbordabili dobbiamo lavorare invece sull’approccio e sulle motivazioni, altrimenti si rischia di perdere punti per strada“.

ultimo aggiornamento: 06-12-2018

X