Massimiliano Allegri ai microfoni di Premium Sport: “Faccio i complimenti ai ragazzi. Oggi dovevamo solo essere più concreti ma non era facile”.

TORINO – Dopo il successo a Napoli, nuova prova di maturità per la Juventus che non riesce a vincere contro l’Inter ma tiene la porta inviolata. Contento Massimiliano Allegri che ai microfoni di Premium Sport dichiara: “Faccio i complimenti ai ragazzi perché non hanno concesso un tiro in porta tranne quello di Brozovic nel finale. Nella ripresa abbiamo fatto molto bene anche se ci è mancato solo la rete. Non stiamo ancora benissimo, dobbiamo migliorare la condizione e in queste settimane lavoreremo per aumentare il nostro ritmo gara“.

Massimiliano Allegri su Dybala: “Paulo non stava al 100%. Douglas Costa oggi poteva non essere pericoloso”

Massimiliano Allegri parla della scelta di tenere Dybala in panchina: “Nel calcio bisogna mettere in mostra le qualità tecniche e per farlo bisogna stare bene fisicamente. Negli ultimi 15 minuti ho scelto lui al posto di Douglas Costa perché tra le linee poteva creare pericoli. Sono soddisfatto del suo lavoro ma ancora molti devono migliorare la condizione“. Chiusura finale sul sorteggio di Champions League: “So solo – ammette – che abbiamo il 66% delle possibilità di incontrare un’inglese e aumentano perché il Chelsea può prendere solo PSG, Barcellona e Besiktas. Chi viene viene, noi dobbiamo lavorare e farci trovare pronti“.

TAG:
Juventus

ultimo aggiornamento: 09-12-2017


Serie A, Juventus-Inter 0-0: i nerazzurri resistono in vetta alla classifica

Juventus-Inter, Luciano Spalletti: “Buon punto. Dovevamo essere più tranquilli”