Juventus, Massimiliano Allegri: “Higuaín gioca dal 1′. Niente difesa a 3”

Massimiliano Allegri in conferenza stampa: “In dubbio Cuadrado per una botta al piede. In porta ci sarà Gigi Buffon”.

chiudi

Caricamento Player...

TORINO – “Higuaín ha trovato il piglio giusto e domani giocherà dal 1′“, così Massimiliano Allegri nella conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l’Atalanta restituisce il posto da titolare al ‘Pipita’. “Mercoledì – continua il tecnico bianconero – è entrato bene ed ora deve continuare così fino alla fine. Per noi ogni giocatore è importante ma deve rimettersi in gioco e non accontentarsi di quello che ha fatto fino alla scorsa stagione“. Partita non semplice per l’allenatore toscano che deve fare i conti con gli indisponibili: “Khedira è out per il riacutizzarsi dell’infiammazione al ginocchio. Marchisio speriamo torni il prima possibile, Pjanic e Höwedes spero di averli contro la Lazio mentre De Sciglio e Pjaca proseguono il loro programma di recupero“.

Massimiliano Allegri svela: “In dubbio solo Cuadrado. Ci saranno alcune variazioni”

Sulla formazione che scenderà in campo domani sera Massimiliano Allegri dice: “Buffon giocherà in porta come Chiellini dietro. A centrocampo Bentancur e Matuidi potrebbero partire dal 1′ con Asamoah e Sturaro come alternative. Ho il dubbio Cuadrado che ha accusato una botta al piede“. Il tecnico bianconero commenta l’esonero di Ancelotti: “Carlo è stato fortunato perché ha avuto un solo esonero in carriera e questo significa che è anche bravo. Ora si prenderà un periodo di riposo“. Conclude parlando dell’Atalanta: “Stanno attraversando un ottimo e momento e noi dobbiamo metterci al loro piano e puntare sulla tecnica“.