Milan, Cutrone avverte la Juve: “Non abbiamo paura”

Patrick Cutrone ci crede: sarà dura, durissima, ma il Milan può battere la Juventus in trasferta. Ecco le dichiarazioni del giovane rossonero, che sogna un gol allo Stadium.

“Milanista a vita? Sarebbe bellissimo”. Per Patrick Cutrone, il Milan è una questione di cuore. Il giovane centravanti ama questi colori e questa maglia e spera di rimanere fino al termine della sua carriere.

“Offerte ne ho avute – ha dichiarato al quotidiano La Stampa – ma sono cose tra il mio procuratore e il club. Io ho solo pensato a migliorarmi, per mettere in difficoltà il mio allenatore”.

Rinnovo Cutrone-Milan, ci siamo!

La trattativa per il rinnovo di Patrick Cutrone è a buon punto. A breve il giocatore firmerà un nuovo accordo con i rossoneri, che non hanno alcuna intenzione di perderlo.

MILAN

Nel frattempo, il numero sessantatré va avanti per la sua strada, pensando solo ed esclusivamente alle prossime gare. Perché lui è fatto così.

“Non mi accontento mai. Sono al Milan da quando avevo otto anni e Luigi Rampoldi, l’osservatore che mi portò qui, mi disse: “Sgobba, diventerai qualcuno”. Ho fatto tanti sacrifici”.

Serie A 2017-2018, Juventus-Milan sabato 31 marzo alle 20.45

Juventus e Inter nelle prossime due gare di campionato: per il Milan si avvicina l’ora della verità. E Patrick Cutrone lo sa bene.

“La Champions League è il nostro obiettivo, ci crediamo. Sappiamo di giocarci moltissimo tra Juve e derby. Il gol all’Inter in Coppa Italia? È stata la vittoria che ci ha fatto svoltare. Dopo aver perso con Verona e Atalanta eravamo tutti molto tristi, io stavo male”.

PATRICK CUTRONE

A proposito di Juventus-Milan, i rossoneri hanno sempre perso allo Stadium, ma Cutrone è ottimista e guarda con fiducia al match di Torino.

“Domani sera metterò per la prima volta piede nello Stadium, ma San Siro è un’altra cosa… La Juve l’ho affrontata solo nelle giovanili. Persino da portiere: nei Giovanissimi regionali, espulso il titolare, mi offrii io. Mi è sempre piaciuto provare un po’ tutti i ruoli”.

“Ora siamo squadra vera e non abbiamo paura. Sarà difficile battere la Juve, ma non si sa mai. Vogliamo vincere, magari ci capiteranno poche occasioni e stiamo lavorando per riuscire a sfruttarle”.

Patrick Cutrone Milan-Crotone formazioni ufficiali

Milan, Cutrone l’attaccante del futuro

Sarà una sfida particolare per Leonardo Bonucci, che per la prima volta tornerà allo Stadium da avversario. “Leo lo vedo come sempre. È il nostro capitano: deve trasmetterci serenità e lo farà”.

Patrick Cutrone sogna un’altra serata da incorniciare: “In partitella qualche gol a Buffon l’ho fatto… Ripetermi domani sarebbe un sogno. Se segno esulto con dieci giri di campo. E se poi andiamo in Champions, mi raso i capelli”.

Ecco le immagini del gol decisivo di Cutrone nel derby di Coppa Italia:

ultimo aggiornamento: 30-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X