Juventus-Milan, Andrea Barzagli: “Vedere Bonucci con un’altra maglia sarà strano”

Le parole di Andrea Barzagli a due giorni dalla sfida Juventus-Milan, delicatissimo incrocio sulla strada verso lo scudetto.

La Juventus si prepara ad affrontare il Milan all’Allianz Stadium, prima gara dopo la pausa per le Nazionali. Intervistato da Sky Sport a due giorni dalla sfida, Andrea Barzagli ha toccato uno degli aspetti più importanti del match: il ritorno di Leo Bonucci allo Stadium

Queste le parole del difensore bianconero: “Per tutti noi non cambierà molto, ma per Leo sarà una partita speciale, visto che tornerà allo Stadium contro la sua ex squadra e troverà compagni e amici con i quali ha condiviso momenti importanti. Vederlo con un’altra maglia sarà strano per noi, ma pensiamo alla partita“.

Il legame fortissimo con l’ambiente bianconero, d’altronde, è sempre stato sottolineato dallo stesso Bonucci.

Sono passate sette stagioni. Sette stagioni di vittorie, di sogni realizzati, di crescita avvenuta attraverso un legame empatico ed eccezionale con la Juve, nella sua assoluta interezza. Sei scudetti, tutti vissuti e conquistati lottando. Rimane certo il rammarico grandissimo per non aver vinto la Champions, maggiore però è l'orgoglio per i successi ottenuti e per aver fatto parte di una grande Famiglia. Ho sempre dato tutto, davvero, fino alla fine. Ho ricevuto, dato e imparato. Quella che oggi vedo guardandomi indietro è comunque una splendida storia, degna di concludersi nel pieno rispetto e affetto, senza intaccare ciò che ho vissuto insieme alla Società, al Capitano, ai compagni e ai tifosi. Grazie di tutto, Juve. #LB19

A post shared by Leonardo Bonucci (@bonuccileo19) on

Juventus-Milan, Andrea Barzagli: “I rossoneri sono cresciuti

Uno dei rischi che la Juventus potrebbe correre è quello di pensare già alla sfida con il Real del prossimo martedì. Barzagli, però, tiene alta la concentrazione tra i suoi: “Pensare al Real Madrid e non alla sfida con il Milan sarebbe l’errore più grande che potremmo fare“.

D’altronde, il pericolo rossonero è ben impresso nella mente di Barzagli: “La partita con il Milan è importantissima e molto difficile. Il Napoli non molla, sta facendo un gravissimo campionato e non pensavo che lo scontro diretto sarebbe stato decisivo. Invece sarà così. Noi non dobbiamo perdere punti, il Milan è una squadra forte, che è cresciuta molto. Adesso vanno forte e si nota anche la mano di Gattuso. Dobbiamo vincere non solo in prospettiva campionato, ma anche per arrivare martedì a giocare con entusiasmo ancora maggiore“.

Leonardo Bonucci al Milan
Leonardo Bonucci

ultimo aggiornamento: 29-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X