Verso Juventus-Milan, le ultimissime. Bianconeri con il tridente inedito, rossoneri con Borini

Si avvicina il fischio d’inizio di Juventus-Milan. Allegri e Gattuso sembrano aver sciolto gli ultimi dubbi di formazione.

E’ tutto pronto allo “Stadium” per Juventus-Milan, match-clou della 31/esima giornata di campionato. A livello di classifica, i padroni di casa viaggiano come un treno verso l’ottavo scudetto di fila mentre gli ospiti sono in piena bagarre per il 4° posto.

Le scelte di Allegri

In casa bianconera, Juventus-Milan potrebbe essere un match-ball scudetto ma arriva anche a pochi giorni dal primo round contro l’Ajax in Champions League. Per questo motivo Allegri, senza Cristiano Ronaldo, lascerà alcuni titolari in panchina. Il tecnico livornese può contare sui recuperi di Mandzukic e Dybala.
Questo il probabile undici della Vecchia Signora (3-4-1-2): Szczesny, De Sciglio, Bonucci, Rugani, Cancelo, Emre Can, Bentancur, Spinazzola, Bernardeschi, Mandzukic, Dybala. A disposizione: Pinsoglio, Chiellini, Alex Sandro, Matuidi, Pjanic, Caviglia, Khedira, Kean.

Gennaro Gattuso Milan-Udinese Juventus-Milan
Gennaro Gattuso

Le scelte di Gattuso

In casa rossonera mister Gattuso è alle prese con gli infortuni di Paquetà e Donnarumma. Il tecnico calabrese dovrebbe archiviare la soluzione del doppio centravanti e tornare allo schema solito, con Biglia a lasciare il posto a Kessié. Nel tridente ci sarà una chance per Borini, con Calhanoglu che arretra a centrocampo. Questo il probabile schieramento del Milan (4-3-3): Reina, Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez, Kessié, Bakayoko, Calhanoglu, Suso, Piatek, Borini. A disposizione: A. Donnarumma, Abate, Zapata, Caldara, Strinic, Laxalt, Biglia, Bertolacci, Mauri, Castillejo, Cutrone.

ultimo aggiornamento: 06-04-2019

X