Il tecnico rossonero pensa a un cambio di modulo: Theo e Conti esterni nel centrocampo a quattro.

Serie A, Juventus-Milan è il big match della 12esima giornata di campionato. Una sfida – perlomeno sulla carta – proibitiva per i rossoneri, attualmente a -16 dai campioni d’Italia in carica. Per l’occasione, secondo le indiscrezioni che arrivano da Milanello, mister Stefano Pioli potrebbe cambiare modulo e uomini.

Come riporta Tuttosport, contro la Juve potrebbe scendere in campo un Milan completamente nuovo. Nelle prove tattiche effettuate ieri, infatti, il tecnico rossonero ha testato il 3-4-2-1, con tre centrali “bloccati” davanti a Gigio Donnarumma. Il trio di difesa, considerata l’assenza per infortunio di Mateo Musacchio, potrebbe quindi essere composto da Leo Duarte, Alessio Romagnoli e Ricardo Rodríguez, con il giocatore svizzero impiegato in un ruolo che ha già ricoperto in passato.

Una soluzione certamente interessante, che Pioli sta pensando di attuare in una partita estremamente delicata come quella in programma domani a Torino (fischio d’inizio alle ore 20.45). A centrocampo, Ismael Bennacer e Rade Krunic dovrebbero giocare dall’inizio, con il francese Theo Hernandez sul binario mancino e Andrea Conti (più di Davide Calabria) sul versante opposto. Per l’ex atalantino, che fece grandi cose in quella posizione sotto la guida di Gian Piero Gasperini, sarebbe un graditissimo ritorno al passato.

Milan-Spal Stefano Pioli Roma-Milan
Stefano Pioli

Juventus-Milan, Stefano Pioli cambia modulo?

Dunque, difesa a tre, centrocampo a quattro e attacco con due trequartisti alle spalle della punta. Hakan Calhanoglu e Suso dovrebbero agire fra le linee a supporto del pistolero Piatek, sempre in vantaggio su Rafael Leao.

Stefano Pioli prenderà una decisione solo al termine dell’allenamento di rifinitura, ma quanto visto ieri a Milanello sembra essere parecchio indicativo su quello che è l’orientamento dell’allenatore milanista. Una svolta tattica che potrebbe maturare definitivamente dopo la prossima sosta per le nazionali.

Le immagini di Milan-Lazio 1-2, ultima gara disputata dai rossoneri:

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio juventus-milan milan Ricardo Rodriguez Stefano Pioli

ultimo aggiornamento: 09-11-2019


Suso: “Frenato dalla pubalgia. Presto tornerò ai miei livelli”

Juventus-Milan, i convocati di Pioli