Lutto in casa Allegri: a 74 anni è morta la madre Carla

Lutto in casa Allegri: è morta la madre, Carla Danesi

Si è spenta nella notte tra lunedì e martedì Carla Danesi, madre di Massimiliano Allegri.

Ore di lutto in casa Juventus. Nella notte tra lunedì e martedì è venuta a mancare la signora Carla Danesi, madre del tecnico bianconero Massimiliano Allegri. La donna si è spenta in una clinica di Milano a 74 anni, sconfitta da una tremenda malattia. Le sue condizioni erano precarie già da diversi mesi, con un aggravamento ulteriore nelle ultime settimane, come riferito dal Tirreno.

La signora Allegri lascia il marito Augusto, ex portuale da diversi anni in pensione, e la sorella di Max, Michela, di due anni più giovane. I funerali sono stati già svolti nelle scorse ore in forma strettamente privata.

Carla Danesi era stata ricoverata nella clinica del capoluogo lombardo per un peggioramento delle sue condizioni di salute.

Morta la madre di Allegri, Carla Danesi

Livornese di nascita, aveva lavorato dapprima come infermiera, poi in un’impresa di pulizie, per cercare di arrotondare lo stipendio del marito quando i soldi sembravano non bastare. Un periodo di sacrifici ripagato poi dalle grandi soddisfazioni dategli da entrambi i propri ‘bambini’.

Il suo primo pensiero era infatti sempre stato per la famiglia, alla quale aveva dedicato la massima attenzione in ogni periodo della sua vita, sia da lavoratrice che da casalinga. Negli ultimi anni aveva festeggiato per i successi del figlio, mantenendosi però a distanza dai riflettori.

ultimo aggiornamento: 30-05-2018

X