Juventus: si complica il rinnovo di Chiesa, scelto il sostituto
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Juventus: si complica il rinnovo di Chiesa, scelto il sostituto

Juventus: si complica il rinnovo di Chiesa, scelto il sostituto

Juventus mira Gudmundsson del Genoa come possibile sostituto di Chiesa: strategie e contropartite analizzate.

La Juventus sta esplorando le opzioni per rafforzare il proprio attacco in vista della prossima stagione, con l’islandese Albert Gudmundsson del Genoa che emerge come candidato principale per sostituire un eventuale addio di Federico Chiesa. Con il contratto di Chiesa in scadenza nel 2025 e nessuna certezza sul suo rinnovo, la Vecchia Signora si muove per assicurarsi una valida alternativa.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Federico Chiesa
Federico Chiesa

Il profilo di Gudmundsson attrae la Juve

Albert Gudmundsson, attaccante 26enne del Genoa, ha attirato l’interesse di numerosi club, ma è la Juventus a mostrare un’attenzione particolare per il talento islandese. Giocatore di grande impatto, Gudmundsson potrebbe rappresentare l’ideale dopo Chiesa per il club bianconero, pronto a investire sul suo profilo in vista del futuro.

Barrenechea come pedina di scambio?

Per facilitare l’operazione, la Juventus considera di inserire Enzo Barrenechea, mediano argentino del 2001, attualmente in prestito al Frosinone, come parte della trattativa. Barrenechea, apprezzato dal Genoa per le sue qualità di mediano di rottura e per gli ottimi inserimenti, potrebbe abbassare la richiesta economica dei rossoblù, fissata in non meno di 30 milioni di euro.

La strategia della Juventus sembra chiara: valorizzare i propri talenti e, allo stesso tempo, assicurarsi giocatori in grado di fare la differenza. L’eventuale arrivo di Gudmundsson sarebbe un segnale importante, non solo per la sostituzione di Chiesa ma anche per l’ambizione del club di continuare a competere ai massimi livelli in Italia e in Europa.

Con la fine del prestito di Barrenechea al Frosinone e le sue prestazioni positive in Serie B, il giocatore argentino si presenta come una contropartita tecnica attraente per il Genoa, potenzialmente abbassando le richieste economiche e facilitando l’approdo di Gudmundsson alla Juventus. Il mercato estivo si avvicina, e la Vecchia Signora affila le armi in vista di una sessione che si preannuncia già molto calda.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 7 Febbraio 2024 17:31

Domenico Acerenza conquista il bronzo ai mondiali di nuoto in acque libere

nl pixel