Juventus-Tottenham, Massimiliano Allegri: “Qualificazione aperta, ora testa al campionato”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Massimiliano Allegri al termine di Juventus-Tottenham ai microfoni di Premium Sport: “È stata una bella partita, sapevamo le difficoltà”.

TORINO – Al termine di JuventusTottenham, il tecnico bianconero Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di Premium Sport: “Quella di oggi è stata una bella partita. Dopo il 2-0 abbiamo subito il ritorno degli avversari e abbiamo sbagliato qualche palla in uscita. Buffon ha fatto una bellissima partita, abbiamo avuto l’occasione del 3-0 e fallito anche un rigore. Sapevamo le difficoltà, ora cercheremo di vincere la gara di ritorno“.

Massimiliano Allegri al termine di Juventus-Tottenham: “Le difficoltà della sfida erano note, testa al ritorno”

Massimiliano Allegri analizza la partita: “Le difficoltà di oggi era normali. Dopo il 2-0 ci siamo abbassati troppo e abbiamo smesso di giocare. Faccio i complimenti al Tottenham ma era sempre un ottavo di Champions. Dispiace non aver vinto ma abbiamo le carte in regola per passare il turno“.

Sugli avversari: “Loro sono una squadra molto fisica e tecnica. A parte la parata di Buffon non mi ricordo grande occasioni. Abbiamo preso gol su palla in uscita“.

Sui recuperi di Matuidi e Dybala: “Nella sfida ci saranno ma si giocherà tra un mese. Ora testa al campionato e alla sfida di domenica contro il Torino“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 13-02-2018

Francesco Spagnolo

Per favore attiva Java Script[ ? ]