Kessié-Milan, frattura insanabile: via per 25 milioni

Kessié-Milan, frattura insanabile: via per 25 milioni

La mancata convocazione con la Juve potrebbe essere il punto di non ritorno. La cessione sembra inevitabile: Monaco e Wolver pronte e tornare alla carica, il Milan vuole monetizzare.

Mercato Milan, Franck Kessié sempre più vicino all’addio. Come riporta La Gazzetta dello Sport, che si sofferma sulle strategie rossonere in vista della sessione invernale del calciomercato, il giovane ivoriano è il giocatore – tra quelli attualmente in rosa – che ha maggiori chance di lasciare il club già a gennaio, specialmente dopo la mancata convocazione per la Juve.

Stando a quanto riferito dalla rosea, l’esclusione dalla trasferta di Torino ha segnato una frattura quasi insanabile tra il centrocampista e l’ambiente milanista. Ma quale potrebbe essere il futuro, o meglio, la destinazione dell’ex calciatore dell’Atalanta?

Sul classe ’96 resta vivo l’interesse del Monaco, che lo aveva già cercato ad agosto, e di alcune squadre di Premier League. Su tutte il Wolverhempaton, che potrebbe tornare alla carica dopo averci provato nel corso del mercato estivo. L’Inghilterra sarebbe una destinazione gradita al ragazzo, il quale ha già fatto sapere di voler restare in Europa. In altra parole, Franck Kessié non accetterà le proposte arrivate dalla Cina.

Franck Kessié

Mercato Milan, Kessié verso la cessione

Dalla cessione dell’ivoriano i vertici di via Aldo Rossi contano di ricavare almeno 25 milioni di euro. Il Milan, dunque, non ha alcuna intenzione di svendere. Al contrario: i rossoneri vogliono monetizzare il più possibile dall’eventuale vendita di un giocatore pagato quasi 30 milioni nel 2017.

Insomma, l’avventura a Milanello di Kessié sembra essere ormai giunta al capolinea. Un vero peccato, considerate le potenzialità del centrocampista. Potenzialità, purtroppo, mostrate a singhiozzo in questi ultimi due anni. Franck non ha mai fatto il salto di qualità che tutti speravano. Alcuni atteggiamenti, poi – diciamo non irreprensibili – hanno fatto il resto.

Ecco un video con alcune giocate di Franck Kessié:

ultimo aggiornamento: 17-11-2019

X