Kessié, il Milan accetta l'offerta del Wolverhampton. Si tratta sull'ingaggio

Kessié, offerta del Wolverhampton: 25 milioni più tre di bonus. Il Milan ha detto sì, manca l’accordo sull’ingaggio

Franck Kessié potrebbe lasciare il Milan entro poche ore, in direzione Wolverhampton. Il rossoneri hanno accettato l’offerta da 25+3 milioni. Manca l’ok del giocatore.

Il Wolverhampton potrebbe strappare ai rossoneri anche Franck Kessié. Secondo quanto riportato da Sportitalia, il club inglese avrebbe convinto il Milan.

L’offerta del Wolverhampton per Kessié

I Wolves hanno messo sul piatto 25 milioni di parte fissa più tre di bonus. In pratica la stessa offerta recapitata in via Aldo Rossi nei giorni precedenti. Il Milan, dopo un primo rifiuto, si sarebbe convinto di accettare la proposta per Kessié, il quale non è centrale nel progetto tecnico di Giampaolo.

Milan, cifre a bilancio

L’ex Atalanta – dopo un prestito biennale pagato 8 milioni – è stato riscattato lo scorso 1 luglio versando altri 24 milioni nelle casse della società nerazzurra. Il tutto a fronte di un contratto di cinque anni. Pertanto, i 32 milioni complessivi hanno già avuto un paio di bilanci per l’ammortamento. E così la cifra offerta dal Wolverhampton per Kessié garantisce comunque una plusvalenza al Milan, che si aggiunge a quella di 18+4 per Cutrone.

Il centrocampista Franck Kessié (Milan-Lazio) Bakayoko Milan
https://www.facebook.com/ACMilan/photos/pcb.10156071275591937/10156071269586937/?type=3&theater

Si tratta sull’ingaggio

Se con il Milan c’è la base dell’accordo, manca ancora l’ok del giocatore. Cadute le resistenze circa la destinazione (non è un top club di Premier League, ndr), Kessié vuole 4 milioni netti a stagione mentre la squadra allenata da Espirito Santo offre 2,8 milioni. Attualmente, il possente centrocampista guadagna 2,5 milioni.
E’ corsa contro il tempo, dato che oggi il mercato inglese chiude i battenti.

ultimo aggiornamento: 08-08-2019

X