L’obbiettivo del prossimo mercato in casa Milan è un centrocampista. Il profilo di Kevin Strootman piace per fisicità e esperienza internazionale. L’olandese della Roma ha una clausola che vale fino al 31 luglio.

Il Milan che ha perso contro l’Arsenal ha evidenziato limiti a livello di fisicità e di esperienza internazionale. Per correre ai ripari in vista della prossima stagione gli uomini di mercato rossoneri valutano l’acquisto di un grande nome a centrocampo. Il solo Kessié non può garantire quel dinamismo necessario per reggere il ritmo per tutti i 90 minuti al cospetto delle corazzate europee.

Massimiliano Mirabelli
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Piace Strootman

Secondo quanto riportato in edicola da Tuttosport, il club di via Aldo Rossi ha messo gli occhi su Kevin Strootman, elemento di forza del centrocampo della Roma. Mister Gattuso lo vedrebbe molto bene nel 4-3-3 e il temperamento dell’olandese andrebbe a nozze con il Ringhio rossonero. Sul classe ’90 c’è l’interesse anche dell’Inter mentre la Juventus ci ha provato in estate, prima di chiudere per Matuidi.

Clausola di rescissione

Il contratto dell’ex Psv Eindhoven scade solo nel 2022 ma c’è una clausola che vale fino al 31 luglio 2018, anche per l’Italia: con 45 milioni sul piatto Strootman può essere portato via dalla Capitale. Il ds rossonero Mirabelli è già in contatto con l’agente del 28enne di Ridderkerk, lo stesso di Depay e De Vrij.

Questo il video del gol di Strootman in Lazio-Roma della stagione 2016-2017:

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
clausola di rescissione Kevin Strootman milan mirabelli roma

ultimo aggiornamento: 11-03-2018


2014, Genoa-Milan 1-2: Taarabt e Honda per la rincorsa di Seedorf

Allerta meteo in Liguria, Genoa-Milan: probabile posticipo di 15′