La Casa Bianca riferisce che un incontro tra il presidente Usa Joe Biden e il leader della Corea del Nord, Kim Jong-un, non è tra le opzioni diplomatiche.

WASHINGTON (USA) – Non ci sarà nessun incontro tra Kim Jong-un e Joe Biden. Così è quanto emerge dalla Casa Bianca.

Washington, no incontro Biden-Kim Jong-un

Il portavoce dell’amministrazione presidenziale Usa, Jen Psaki, ha dichiarato: “Non è sua intenzione incontrare Kim Jong-un” ha detto riferendosi al presidente degli Stati Uniti.

https://www.youtube.com/watch?v=teD-on6h_Y0&ab_channel=HindustanTimes

Usa, preoccupazione su Penisola coreana

Il segretario di Stato Usa, Antony Blinken, ha espresso ieri una aperta condanna dei “destabilizzanti lanci di missili balistici“, ribadendo che gli Stati Uniti e il oro principali alleati asiatici – Giappone e Corea del Sud – “sono uniti contro queste provocazioni e per l’avanzamento della denuclearizzazione nella Penisola Coreana“.
La Corea del Nord ha confermato il 26 marzo di aver effettuato il test di lancio di nuovi missili tattici guidati. La conferma ufficiale di Pyongyang è giunta mentre a Washington il presidente Usa, Joe Biden, dichiarava nel corso della sua prima conferenza stampa che gli Stati Uniti sono pronti a rispondere in maniera proporzionata a qualsiasi provocazione da parte del Nord. Il test balistico effettuato dalla Corea del Nord è il primo nel suo genere da un anno a questa parte, e il primo dall’insediamento alla Casa Bianca del presidente Joe Biden.


Letta: “Governo Draghi è il più europeista di sempre”. Salvini: “Via etichette su Ue”

Decreto Aprile, passa la linea del rigore: niente zona Gialla, non ce la possiamo permettere