Sciagura in Kirghizistan: aereo turco si schianta, 37 morti

Un cargo Boeing 747 della Turkish Airlines è precipitato vicino a Biskek, capitale del Kirghizistan. L’aereo è caduto su alcune abitazioni: al momento, tra le vittime, almeno sei bambini

Sciagura aerea in Kirghizistan: un aereo turco, proveniente da Hong Kong, è precipitato nei pressi della capitale Biskek durante le operazioni di atterraggio. La notizia è stata riportata da Nuova Cina, agenzia di stampa. Le notizie, finora frammentarie, riferiscono che il velivolo era un Boeing 747 appartenente alla compagnia Turkish Airlines. Un responsabile del ministero dei trasporti del Kirghizistan ha dichiarato che “l’aereo si è schiantato nella fase di atterraggio a causa delle cattive condizioni meteorologiche“. Il velivolo, avvicinandosi all’aeroporto di Manas, il principale del Paese asiatico, poco distanza la capitale Biskek, è precipitano per cause ancora da accertare sulla zona residenziale adiacente.

Bilancio provvisorio

Al momento, si registrano almeno 37 morti. Tra coloro che hanno perso la vita sicuramente 4 membri dell’equipaggio e almeno 6 bambini. Le operazioni di soccorso sono ancora in fase di svolgimento.

ultimo aggiornamento: 16-01-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X