Milan, strada in salita per Jankto. Concorrenza del Watford

Il giocatore dell’Udinese, Jakub Jankto, è un obbiettivo di mercato del Milan già per gennaio. Tuttavia, l’alta valutazione e la concorrenza del club inglese che fa parte della galassia dei Pozzo fanno allontanare il ceco dai rossoneri.

chiudi

Caricamento Player...

L’ottimo campionato disputato la scorsa stagione al debutto in Serie A ha accesso i riflettori su Jakub Jankto, giocatore polivalente in forza all’Udinese. Il classe ’96, dopo il prestito in cadetteria all’Ascoli, è tornato in Friuli dove ha impattato in maniera importante con la massima categoria italiana: cinque gol per il mancino della Repubblica Ceca. Le doti di grande corsa e dinamicità, unite a un tiro e a una tecnica importante, hanno richiamato le attenzioni degli operatori di mercato.

Tentativo di fine estate

Il Milan, con l’attivissimo ds Mirabelli, ha provato a prendere Jankto lo scorso agosto ma il poco tempo residuo per la trattativa con l’Udinese non ha permesso di concretizzare l’affare. Il 21enne, nell’attuale modulo scelto da Montella sarebbe in grado di garantire la copertura di più ruolo, essendo abile sia come esterno che come interno.

Concorrenza inglese

Come riporta sportmediaset, tuttavia, su Jankto si registra l’interesse del Watford, club di Premier League. La società inglese è di proprietà dei Pozzo, la famiglia che ha il possesso dell’Udinese. La situazione sembra così complicare non poco i piani del Milan, anche perché la valutazione dei bianconeri per Jankto è lievitata a 25 milioni.