La cabina passeggeri che si stacca dall’aereo è un’invenzione ucraina

Inventata dall’ingegnere Vladimir Tatarenko, la cabina passeggeri che si stacca dall’aereo è affascinante e terrificante al tempo stesso.

chiudi

Caricamento Player...

Non si tratta si un’idea nuovissima, ma la cabina passeggeri che si stacca dall’aereo in caso di emergenza è tornata sotto i riflettori della Rete da quando alcuni dei video che ne spiegano il funzionamento sono diventati virali.

La ragione di questo probabilmente insperato successo probabilmente è proprio il modo estremamente tecnico con cui le caratteristiche sono presentate, che non lascia spazio, per esempio, alla paura di volare che in molti hanno.

L’invenzione di Tatarenko tutto sommato è semplice: invece di costruire l’aereo in un solo blocco, la cabina passeggeri e la stiva sono un pezzo a parte, che si aggancia all’aereo prima del decollo. In caso di emergenza questa parte può essere espulsa, per poi atterrare dolcemente grazie a due enormi paracadute e a un sistema di frenata di emergenza. Il video, e l’idea, hanno suscitato reazioni contrastanti. Perché se da un lato la possibilità di salvare i passeggeri grazie a una ulteriore precauzione sembra ottima, dall’altra la prospettiva di essere “espulsi” dall’aereo per fare svariate migliaia di metri di caduta controllata in un enorme container non sembra così affascinante.

la cabina passeggeri che si stacca dall’aereo: bella trovata?

Vladimir Tatarenko è convinto della bontà del suo progetto, come racconta all’Indipendent: secondo un questionario che ha condotto, il 95 per cento dei viaggiatori pagherebbe volentieri un biglietto più caro pur di avere in dotazione un sistema di sicurezza simile a questo. Va comunque detto, che, anche considerando la legittima paura di volare di alcuni, gli aerei rimangono uno dei modi più sicuri per viaggiare. Nel 2014, un anno comunque caratterizzato da alcuni avvenimenti drammatici per il mondo del volo, ci sono stati comunque dieci incidenti per milione di voli commerciali. Secondo una statistica di CNN, gli incidenti fatali in aereo sono 0,06 ogni miliardo di miglia percorse. In auto e camion 5,75, quasi 100 volte di più.

Fonte foto copertina: Vladimir Tatarenko YouTube Channel