La Fiorentina non ci sta: “Borja Valero parte solo se ne ha voglia”

Il club attraverso un comunicato risponde ad alcune indiscrezioni che volevano lo spagnolo ‘costretto’ ad andare all’Inter.

chiudi

Caricamento Player...

Borja Valero è ormai un giocatore promesso all’Inter. Tuttavia, la sua cessione non sarà per volontà della Fiorentina. Lo afferma attraverso un comunicato lo stesso club, smentendo le indiscrezioni che volevano lo spagnolo ‘costretto’ a passare all’Inter per non finire in tribuna. Per la Viola Borja non è mai finito sul mercato e per partire dovrà chiederlo personalmente.

Fiorentina: “Chi veste la maglia viola deve esserne soddisfatto

Questo il comunicato della Fiorentina, diramato sul sito ufficiale: “ACF Fiorentina riguardo alle ultime voci, ricostruzioni, retroscena e presunte dichiarazioni comparse su siti internet e mezzi di comunicazione circa il rapporto tra il Club e Borja Valero tiene a precisare, come accaduto nella precedente sessione di mercato per altri suoi atleti, che il calciatore è sotto contratto con la Società sino al 2019 e non è mai stato messo sul mercato. Come per tutti i suoi tesserati vale la linea data della Società all’inizio di questo nuovo ciclo che, chi veste la maglia viola deve farlo nella piena soddisfazione, convinzione e motivazione. Solo nel caso contrario, preso atto della volontà di un calciatore di proseguire altrove la propria carriera, la Fiorentina è disposta a discutere e valutare proposte serie nel momento in cui vengano presentate ufficialmente e con estrema chiarezza da ogni singolo calciatore alla Società“. La risposta del giocatore non si fa attendere, come riportato dalla Gazzetta dello Sport: “A breve dirò la mia verità, i tifosi devono sapere“.