Scontro Italia-Francia, Parigi respinge la richiesta di incontro di Salvini

La Francia gela Salvini: Macron con lui non parla, il premier è Conte

Scontro Italia-Francia, Parigi gela Matteo Salvini: Dialogo con Macron? C’è un presidente del consiglio e si chiama Giuseppe Conte.

Resta alta la tensione tra l’Italia e la Francia. Il governo italiano cerca la via del dialogo dopo la decisione di Parigi di richiamare per consultazioni il suo ambasciatore di stanza a Roma.

Conte e Macron
Fonte foto: https://www.facebook.com/noting.it/

La Francia respinge la richiesta di Matteo Salvini: il capo del governo non è lui

Il vicepremier Matteo Salvini si era detto disposto a incontrare Macron, ma dall’Eliseo fanno sapere che il presidente non sarebbe intenzionato a parlare con il leader del Carroccio, sottolineando come il premier – e quindi il suo interlocutore – debba essere Giuseppe Conte.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://twitter.com/MediasetTgcom24

Dalla Francia: in Italia c’è anche un capo del governo che si chiama Giuseppe Conte

Dura la nota del portavoce francese Benjamin Griveaux, che ha sottolineato come il governo di Parigi sia disposto a dialogare con quello italiano ma in un incontro tra pari. Macron dovrebbe quindi incontrare il presidente del consiglio Giuseppe Conte.

“Il dialogo non è mai stato spezzato, ma c’è anche un presidente del Consiglio in Italia, si chiama Giuseppe Conte, è lui il capo del governo italiano e Macron lo ha già incontrato molte volte”.

La Francia specifica: ritiro dell’ambasciatore è temporaneo

Il portavoce del governo di Parigi ha inoltre voluto sottolineare come il ritiro dell’ambasciatore da Roma sia temporaneo. Una sorta di monito dunque, indirizzato al governo italiano.

Come sapete, questi ministri italiani sono già seduti intorno al tavolo con i loro omologhi francesi in occasione dei diversi consigli europei a cui partecipano“.

ultimo aggiornamento: 08-02-2019

X