La Iglesia Skate: una vecchia chiesa diventa skate park e museo

Uno skate park unico al mondo, perché costruito dentro una chiesa sconsacrata: ecco la favolosa La Iglesia Skate.

chiudi

Caricamento Player...

Un piccolo miracolo, se vogliamo chiamarlo così, è accaduto nel piccolo paese Llanera, nelle Asturie (Spagna): una chiesa bellissima, ma ormai sconsacrata e abbandonata a se stessa, è rinata a nuova vita, diventando uno skate park favoloso, forse il più bello – e senz’altro il più originale – del mondo.

Non si è certo trattato di una “espropriazione” ingiusta, per i 12.000 abitanti di Llanera, perché fino a poco tempo fa la chiesa di Santa Barbara, costruita oltre un secolo addietro, era a un passo dalla fatiscenza, e nessuno osava metterci piede, anche perché ormai era vuota, sconsacrata e non era possibile svolgere funzioni religiose o attività.

Il destino della chiesa di Santa Barbara sembrava segnato: l’abbattimento, per costruire al suo posto chissà cosa. Ma, per fortuna, si è deciso di darle nuova luce e nuovo utilizzo, e così – anche grazie al contributo di Red Bull – la chiesa è diventata La Iglesia Skate.  Rimessa a punto, ridipinta e dotata di rampe per lo skate, è diventata un luogo di ritrovo per tutti gli appassionati, che possono fare skating quando e come vogliono,o anche solo ammirare le prodezze dei più talentuosi.

La Iglesia Skate, anche chiamata Kaos Temple, si è avvalsa delle opere del noto artista Okuda San Miguel, che ha dipinto le pareti della chiesa, in una esplosione di colore gioiosa. Anche solo per ammirare questo prefetto caos cromatico, il Kaos Temple è diventato motivo di attrazione per i non-skater, oltre che per i giovani skater. Insomma, oltre che uno skate park, la chiesa di Santa Barbara è diventata essa stessa un museo di opere d’arte contemporanee.

L’iniziativa ha ricevuto, come prima anticipato, il supporto economico del noto marchio di bevande Red Bull.

SFOGLIA LA FOTOGALLERY: CLICCA QUI.

Fonte foto copertina: inhabitat.com