La Juventus cerca il sorpasso al Napoli per Samardžić, ma occhio al Brighton
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

La Juventus cerca il sorpasso al Napoli per Samardžić, ma occhio al Brighton

La Juventus cerca il sorpasso al Napoli per Samardžić, ma occhio al Brighton

Alla Continassa sono certi di avere in pugno il serbo e ragionano su un affare “alla Locatelli”, con prestito e pagamento dilazionato successivamente.

Secondo le ultime indiscrezioni la Juventus sembrerebbe aver preso un decisivo vantaggio nella corsa per assicurarsi le prestazioni di Lazar Samardžić, battendo la concorrenza del Napoli. Secondo fonti vicine alle trattative, la Vecchia Signora ha raggiunto un accordo con il padre e agente del giocatore, oltre a ricevere l’approvazione dello stesso Samardžić. Il giocatore serbo sarebbe pronto a firmare per un ingaggio annuale di 3 milioni di euro.

Lo scenario su cui ragiona la Juventus è quello di un trasferimento alla Manuel Locatelli, un affare che aveva visto un prestito iniziale seguito da un pagamento dilazionato. Alla Continassa, quartier generale della Juventus, si è convinti di avere Samardžić praticamente in pugno, adottando un approccio simile.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Samardžić – Napoli in stallo, ma attenzione al Brighton

Nel frattempo, anche il Brighton, squadra della Premier League inglese, ha iniziato i colloqui con l’Udinese per Samardžić. Si parla di un’offerta sostanziosa di 20 milioni di euro più 5 milioni di euro in bonus, una proposta che sembra aver colpito favorevolmente il club friulano.

Sul fronte napoletano, la situazione appare meno definita. Nonostante un accordo iniziale tra il Napoli e l’Udinese, raggiunto durante un incontro tra De Laurentiis e Pozzo a Marbella, in Spagna, la trattativa sembra aver rallentato. Il nodo cruciale rimane l’intesa con il padre-agente di Samardžić. Al momento, da Castel Volturno non emerge la necessaria accelerazione per chiudere l’affare, con le parti ancora alla ricerca di un accordo sullo stipendio, le commissioni e i diritti d’immagine del giocatore.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 11 Gennaio 2024 11:59

La commovente situazione dell’ex tecnico campione d’Italia: pochi mesi di vita rimasti

nl pixel