“La locomotiva” di Guccini cantata da Poletti per il sì al referendum

Il ministro Poletti canta al karaoke di Radio Rock per il sì al referendum

Radio Rock continua la sua kermesse politica volta a mettere in musica le ragioni che animano i comitati per il “sì” e per il “no” al referendum costituzionale. Dopo Luigi Di Maio e Roberto Fico, è stato Giuliano Poletti a prestarsi alla Karaoke Rock Bike dell’inviato Dejan a margine di un dibattito pubblico alla Festa dell’Unità a Roma.

Le origini ed il piglio romagnolo del Ministro del lavoro e delle politiche sociali non potevano lasciare dubbi sulla scelta del brano da cantare, caduta su “La locomotiva” di Francesco Guccini.

Poletti si è poi congedato dai microfoni di Radio Rock tentando di legare le sue preferenze referendarie a quelle canore: ” La locomotiva, il  sì  e il progresso. Il sì per il progresso”.

Fonte: askanews