La moviola di Cagliari-Milan: giusti i rossi a Barella e Rodríguez. Guida promosso

La moviola di Cagliari-Milan: netto il rigore assegnato ai rossoneri. Dubbi sulla posizione di Kalinic, ma giusto il non intervento del VAR.

MILANO – Ritorna il nostro appuntamento con la moviola delle sfide di Serie A. Marco Guida ha superato a pieni voti l’esame Cagliari-Milan, sbagliando davvero poco. Il fischietto di Castellammare di Stabia è stato supportato alla perfezione anche dal VAR Paolo Valeri di Roma 2 e dall’AVAR Francesco Forneau di Roma 2.

La moviola di Cagliari-Milan: ecco tutti gli episodi dubbi

Il primo episodio nella sfida arriva al 35′ quando Ceppitelli entra in scivolata su Kalinic in area di rigore. Nessun dubbio sul contatto, quindi giusta la decisione di Guida di assegnare il tiro dal dischetto, trasformato da Kessié. Passano sette minuti e i rossoneri trovano il raddoppio con l’ivoriano su assistenza di Kalinic. Qualche dubbio sulla posizione di partenza del croato che dalle immagini sembrava in fuorigioco millimetrico. In questi casi – secondo le ultime direttive – il VAR non deve intervenire e lasciare la decisione al guardalinee.

Nikola Kalinic Serie A TIM Milan
Nikola Kalinic

Nessun dubbio sul secondo giallo estratto prima a Ricardo Rodríguez e poi a Nicolò Barella. Lo svizzero ha travolto Deiola che stava per entrare in area di rigore, giusta la sensazione. Corretta anche l’ammonizione al centrocampista sardo che è entrato da dietro su Biglia.

ultimo aggiornamento: 22-01-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X