La nuova Jaguar XE ridefinisce la berlina sportiva

Nuova Jaguar XE, più leggera, più potente, più elegante: un nuovo concetto di Berlina

L’obiettivo è ambizioso: tentare di ridefinire il concetto di berlina. A provarci è la nuova Jaguar Xe, che con un peso ultraleggero, le linee e gli interni di lusso vuole anche essere la reificazione di un motto che il fondatore del marchio, Sir William Lyons, amava ripetere spesso: «La macchina è la cosa più vicina che abbiamo mai creato a qualcosa che sia vivo».

Unica vettura della sua classe, la XE vanta una monoscocca in alluminio che garantisce una struttura nello stesso tempo estremamente robusta e leggera. Il che va a tutto vantaggio dei consumi: si tratta della vettura più leggera ed efficiente di sempre del brand. Ma, ovviamente, senza nulla a togliere alla potenza, visto che la Jaguar XE accelera da 0 a 100 in 5,1 secondi, spinta dal motore benzina V6 3 litri, direttamente dall’acclamata F-TYPE.

«La Jaguar Xe offre performance e maneggevolezza che incontrano alla perfezione il suo design sportivo e nello stesso tempo elegante» ha dichiarato Lisa Mallett, Marketing and Communications Director di Jaguar Land Rover South Africa e sub-Sahara Africa. «A impreziosire tutto superbi livelli di lusso, perfette proporzioni e un alto profilo».

Tra i sistemi di assistenza alla guida disponibili sulla nuova Jaguar XE è presente l’head-up display (HUD) con tecnologia laser, che proietta immagini nitide con colori a contrasto elevato sul parabrezza, fornendo al guidatore informazioni come la velocità e le istruzioni di navigazione senza creare distrazione. Una tecnologia che fa parte del pacchetto opzionale Highway Technology Pack, il quale a sua volta comprende anche l’Adaptive Cruise Control (ACC), disponibile su tutte le varianti della Jaguar XE.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 04-09-2015

Stefano Comella

X