La rinascita di Charles De Ketelaere: il grave errore del Milan
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

La rinascita di Charles De Ketelaere: il grave errore del Milan

Charles De Ketelaere

La rinascita di Charles De Ketelaere con l’Atalanta: dalle difficoltà con il Milan ai 10 gol che lo consacrano eroe di Bergamo.

Il passaggio di Charles De Ketelaere dall’AC Milan all’Atalanta ha rappresentato una svolta cruciale per la carriera del giovane talento belga. Dopo una stagione iniziale in Serie A caratterizzata da prestazioni sottotono e l’assenza di gol con la maglia rossonera, De Ketelaere ha trovato a Bergamo il palcoscenico ideale per esprimere tutto il suo potenziale. La sua metamorfosi è testimoniata da 10 reti segnate in tutte le competizioni, dimostrando di essere un elemento chiave per il club nerazzurro.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Charles De Ketelaere
De Ketelaere

Il percorso di rinascita

La decisione dell’Atalanta di puntare su De Ketelaere è stata premiata dalle sue eccezionali prestazioni. Con un contratto già firmato che lo legherà al club bergamasco fino al 2028, e un ingaggio annuale di circa 3 milioni di euro, il futuro del calciatore sembra ormai scritto.

Dettagli dell’operazione di riscatto

Le condizioni stabilite per il riscatto del giocatore delineano un accordo ben strutturato tra il Milan e l’Atalanta. Il prestito oneroso è stato fissato a 3 milioni di euro, con un diritto di riscatto a 23 milioni più 4 milioni di bonus. Questi ultimi sono legati alla qualificazione dell’Atalanta alla prossima Champions League e al raggiungimento di specifici obiettivi personali del giocatore. Inoltre, è stato concordato un 10% sulla futura rivendita a favore del Milan, senza che quest’ultimo abbia però un’opzione per il controriscatto.

La trasformazione di De Ketelaere sotto la guida dell’Atalanta è un chiaro esempio di come il talento, se ben indirizzato, possa brillare e portare a risultati sorprendenti. La sua storia è una lezione di resilienza e determinazione, dimostrando che anche dopo un inizio difficile, la perseveranza può portare a una rinascita professionale.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 13 Febbraio 2024 18:51

Pellegatti dice la sua sul Milan: oltre il #PioliOut

nl pixel