La sfida dei veicoli elettrici negli USA: obiettivi ambiziosi e ostacoli da superare
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

La sfida dei veicoli elettrici negli USA: obiettivi ambiziosi e ostacoli da superare

Joe Biden

Le sfide che gli USA devono affrontare per raggiungere l’obiettivo della transizione completa verso i veicoli elettrici entro il 2035.

Negli Stati Uniti, la transizione verso i veicoli elettrici rappresenta un obiettivo ambizioso che sta mettendo alla prova i principali costruttori automobilistici. La California, pioniera in materia ambientale, ha fissato il 2035 come termine ultimo per cessare la vendita di auto a combustione interna, una direzione seguita anche da altri 11 Stati. Tuttavia, la Alliance for Automotive Innovation (AAI), voce dei costruttori, esprime forte preoccupazione per la fattibilità di questo obiettivo.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Joe Biden
Joe Biden

La sfida della domanda

Il nodo centrale della questione riguarda la domanda di auto elettriche, considerata insufficiente al di fuori della California. Secondo la AAI, nonostante la volontà politica, i consumatori potrebbero non essere pronti ad abbracciare completamente la tecnologia elettrica. Ciò solleva dubbi sulla possibilità di adempiere agli obiettivi intermedi e finali senza un’effettiva accettazione di massa delle auto elettriche. Questa incertezza evidenzia un gap tra le aspettative delle politiche ambientali e la realtà del mercato automobilistico.

Obiettivi e tappe intermedie

La roadmap californiana prevede una riduzione del 25% delle emissioni per i veicoli da lavoro leggeri entro il 2037 e una quota del 35% di auto elettriche o plug-in vendute entro il 2026, con l’obiettivo di raggiungere il 100% entro il 2035. Per soddisfare tali requisiti, alcuni Stati dovranno aumentare significativamente il tasso di vendita dei veicoli elettrici, una sfida che sembra ardua alla luce delle attuali tendenze di mercato.

La pressione esercitata dalla AAI e dai sindacati, come l’UAW, ha spinto l’amministrazione Biden a riconsiderare i limiti sulle emissioni a livello federale, segno di un dialogo aperto tra industria e governo per trovare soluzioni sostenibili.

La strada verso l’elettrificazione del parco auto americano si presenta irta di ostacoli. La discrepanza tra gli obiettivi fissati e l’attuale accoglienza del mercato verso i veicoli elettrici richiede un approccio bilanciato, che consideri incentivi per i consumatori, investimenti in infrastrutture di ricarica e una politica industriale che supporti i costruttori nella transizione. Solo attraverso un’azione coordinata tra governo, industria e consumatori sarà possibile superare le sfide e raggiungere gli ambiziosi obiettivi ambientali fissati.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 29 Febbraio 2024 13:31

Toyota rivoluziona il settore automobilistico con un motore termico carbon negative

nl pixel