Cagliari-Milan, l’1-4 con un Van Basten versione Pallone d’oro

Il 2 dicembre 1992 il Milan è ospite del Cagliari. Dopo la rete di Bisoli si scatena Van Basten che sigla una tripletta prima del poker di Massaro.

Il campionato 1991/92 è l’anno del Milan di Capello e di Van Basten. Dopo il quadriennio di Sacchi, Berlusconi affida la panchina rossonera al tecnico friulano, il quale rilancia un gruppo apparso stanco e demotivato dopo i recenti trionfi. Il Milan punta deciso a vincere il tricolore, anche perché non gioca le coppe europee a causa dell’anno di squalifica inflitto dalla Uefa dopo la notte di Marsiglia.

Invincibili…

Baresi e compagni iniziano subito a vincere, intervallando le vittorie con qualche pareggio. I rossoneri non perdono mai e mettono ben presto un margine importante rispetto alle dirette inseguitrici. La difesa è granitica, l’attacco è spumeggiante. Van Basten è in stato di grazia e segna con un ritmo impressionante. Al termine del campionato, il “Cigno di Utrecht” vincerà la classifica dei capocannonieri con 25 gol.

Spettacolo al “Sant’Elia”

Il 2 febbraio 1992, alla 19/a giornata, il Milan è ospite del Cagliari. I rossoneri sono reduci da quattro vittorie consecutive e non hanno intenzione di rallentare. Dopo appena tre minuti, però, Bisoli porta in vantaggio i sardi con una percussione premiata dall’assist di Matteoli. Il Milan fatica, nonostante uno schieramento offensivo. Il pareggio arriva solo nella ripresa: Albertini calcia su punizione e Van Basten devia in corsa beffando Ielpo. L’olandese si ripete a metà del secondo tempo: Gullit fa sponda di testa e l’ex Ajax calcia al volo, mettendo il pallone all’angolino. Il vantaggio dà fiducia agli ospiti che conquistano anche un calcio di rigore: al solito, sul dischetto va Van Basten che realizza la personale tripletta. Il match è ormai in discesa. Al 77′, su calcio d’angolo, il Milan fissa il punteggio sull’ 1 a 4 con Massaro, che batte Ielpo da pochi passi.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 18-01-2018

Fabio Acri

X