LaLiga, il Barcellona festeggia il titolo. Messi condanna il Levante

LaLiga, il Barcellona festeggia il titolo. Messi condanna il Levante

Secondo titolo consecutivo ne LaLiga per il Barcellona. I blaugrana conquistano lo Scudetto con tre giornate di anticipo.

BARCELLONA (SPAGNA) – E’ festa Barcellona ne LaLiga. I blaugrana hanno conquistato il titolo con tre giornate di anticipo. A chiudere i conti è stata la vittoria in casa contro il Levante firmata da Lionel Messi. Questo successo hanno permesso agli uomini di Valverde di conservare i nove punti di vantaggio sull’Atletico Madrid a tre turni dal termine della stagione.

Un margine incolmabile per i Colchoneros visto gli scontri diretti a sfavore. Questo ha permesso ai catalani di festeggiare lo Scudetto a pochi giorni dalla delicata sfida contro il Liverpool, valida per la semifinale di Champions League. Una sfida molto importante per Messi e compagni che sono in corsa per fare uno storico triplete. Impresa che a Barcellona non viene messa a segno da diverso tempo.

Barcellona
La gioia del Barcellona dopo la rete di Messi (fonte foto https://twitter.com/FCBarcelona)

Il Barcellona conquista LaLiga. Triplete in vista?

La vittoria del campionato può essere visto come il primo trionfo di una stagione che per il Barcellona può vedere alzare altri due trofei. Il secondo potrebbe essere la Copa del Rey con i blaugrana che in finale sfideranno il Valencia. Un possibile successo che potrebbe essere seguito dalla Champions League anche se in questo caso prima da battere c’è il Liverpool in semifinale.

Per quanto riguarda LaLiga una stagione più che perfetta per gli uomini di Valverde che non hanno mai rischiato nulla. Solo nel finale hanno un po’ alzato il piede dall’acceleratore facendo sperare l’Atlético Madrid. Ma l’assenza del Real in questo lungo cammino si è sentita con il Barcellona che ha portato a casa uno Scudetto in assoluta tranquillità. La festa è iniziata anche se ora la testa è rivolta al Liverpool per provare a scrivere una nuova pagina di storia.

fonte foto copertina https://twitter.com/FCBarcelona

ultimo aggiornamento: 27-04-2019

X