La ministra dell’Interno Lamorgese, ‘Cambieremo i decreti Salvini’. Si prospetta una dura battaglia con il Centrodestra. E il M5s deve prendere posizione.

Nel corso di un’intervista ai microfoni de la Repubblica la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese ha fatto sapere che il Viminale è al lavoro per la modifica dei famosi decreti Salvini.

Lamorgese, ‘Cambieremo i decreti Salvini’

Ai microfoni de la Repubblica la ministra Lamorgese ha riportato in auge il tema dei decreti Salvini. Dall’inizio dell’esperienza di governo del Conte Bis si parla della possibilità (che per il Pd è una necessità) di apportare modifiche anche consistenti ai decreti promossi dall’ex numero uno del Viminale Matteo Salvini.

Il lavoro svolto fino a febbraio qui al Viminale, per predisporre un testo, non andrà certo perduto. Spetta ora alle forze di maggioranza e al governo decidere tempi e modalità per riprendere in mano anche questo tema“.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Luciana Lamorgese
Luciana Lamorgese

La resistenza del Centrodestra e la posizione del Movimento 5 Stelle sul tema

Il Centrodestra, con la Lega in prima fila, si prepara a fare resistenza ostacolando il lavoro del governo. La regolarizzazione dei migranti a la modifica dei decreti Salvini sono i due temi caldi dello scontro politico.

E non è tutto. Sulla modifica dei decreti Salvini potrebbero esserci anche problemi interni alla maggioranza di governo. Il Movimento 5 Stelle ha sempre optato per un atteggiamento prudente sul tema e ha sempre suggerito modifiche limitate. Mentre il Partito democratico era arrivato a chiederne la cancellazione. In fondo si tratta di provvedimenti nati proprio durante il governo Lega-M5s, quindi i pentastellati rischiano di screditarsi da soli.

ultimo aggiornamento: 19-05-2020


Il futuro del Governo passa dal Senato e dalla mozione di sfiducia a Bonafede

L’Europa ha sottovalutato l’emergenza coronavirus. Ed era già il 18 febbraio…