La laurea in Medicina diventa abilitante. La norma è stata inserita nel decreto ‘Cura Italia’. Il ministro Manfredi: “10mila medici per il sistema sanitario”.

ROMA – La laurea in Medicina diventa abilitante per la professione. A stabilirlo è il nuovo decreto Cura Italia con un provvedimento ad hoc. Si tratta di un passaggio importante per il nostro sistema sanitario visto che permette agli studenti di iniziare ad effettuare la professione sin da subito e non iniziare il lungo percorso di specializzazione.

Il ministro Manfredi: “10mila medici per il sistema sanitario”

Si tratta di una riforma epocale come conferma anche il ministro Manfredi subito dopo l’approvazione del provvedimento dal Consiglio dei ministri: “Questo significa liberare immediatamente sul sistema sanitario nazionale l’energia di circa 10mila medici fondamentale per far fronte alla carenza che lamentava il nostro Paese. Cogliamo questo momento di difficoltà per adeguarci per sempre e con positività alle esigenze di una società che cambia“.

Una notizia importante anche per tutti gli studenti che si apprestano a studiare Medicina. Il provvedimento dovrebbe entrare in vigore subito dopo l’approvazione del Parlamento e quindi valere per tutte le persone che attualmente sono iscritte a questo corso e non solo per i futuri universitari. Maggiori dettagli, comunque, si sapranno nelle prossime ore.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Test di medicina
fonte foto https://www.facebook.com/groups/test.medicina.2017/

Maggiori risorse per la scuola e l’università

Il provvedimento, in generale, ha previsto un fondo di 85 milioni per rafforzare il sistema delle lezioni a distanza ma sono a disposizione anche altri 50 milioni che saranno ripartiti con uno o più decreti in futuro.

Fronteggiare l’emergenza coronavirus – ha aggiunto il ministro – significa dare risposte immediate ma con una visione che consentano all’Italia di guardare in prospettiva al medio-lungo periodo“. E’ iniziata, quindi, una prima rivoluzione per il mondo universitario che presto potrebbe vedere degli altri provvedimenti visti i fondi stanziati per questo Ministero.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/groups/test.medicina.2017/

ultimo aggiornamento: 16-03-2020


Dai fumatori di spinelli in piazza a una passeggiata con il cane a 30 km da casa, ecco chi sono i trasgressori della quarantena

Il patron dell’Hoffenheim al lavoro per un vaccino