Lazio-Fiorentina, Inzaghi: “Superiamo la delusione derby. Domani non sarà facile”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Simone Inzaghi in conferenza stampa: “La Fiorentina ha ottime individualità e un allenatore molto bravo”.

ROMA – Obiettivo riscattare il derby per la Lazio anche se Simone Inzaghi teme la Fiorentina: “Mi aspetto – dichiara in conferenza stampa – un avversario scomodo. I viola hanno ottime individualità ma anche un allenatore molto bravo. Conosco Pioli personalmente e domani non sarà facile. Noi dovremo ripartire per riscattare il derby“. Il tecnico biancoceleste parla anche delle ambizioni: “Abbiamo preso un grande vantaggio su Milan, Atalanta e Fiorentina, squadre con cui lo scorso anno ci siamo giocati l’Europa League. Siamo in corsa con le prime e dobbiamo restare in questa zona calda a lungo“.

Simone Inzaghi parla anche dei giovani: “Gli esordi non sono casuali. Il settore giovanile sta lavorando molto bene”.

Simone Inzaghi si sofferma anche sui giovani: “I loro esordi in Europa League non sono un caso visto che il settore giovanile della Lazio lavora bene. Se il ragazzo è utile e si allena nel modo giusto non mi faccio problemi a buttarlo dentro”. Chiusura finale su Pedro Neto: “Sta facendo bene, ma è ancora molto giovane. Si sta ambientando, sta imparando la lingua. Ora con l’assenza sia di Nani che di Felipe verrà convocato“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 25-11-2017

Francesco Spagnolo